Film e Fumetti

Zack Snyder pensa che le critiche di Martin Scorsese siano giuste

Zack Snyder, risponde ai commenti di Martin Scorsese del 2019 in cui il leggendario regista diceva che i film di supereroi non sono cinema

Il direttore del Lega di giustiziaZack Snyder ha condiviso i suoi pensieri sui controversi commenti di Martin Scorsese che criticano i film di supereroi. Lo stesso Snyder è stato un argomento caldo ultimamente a causa dell’uscita del suo taglio di 4 ore del film DCEU del 2017, Lega di giustiziaall’inizio dell’anno e il suo film più recente, esercito dei mortiun film presentato in anteprima oggi su Netflix, con Dave Bautista, Omari Hardwick, Ella Purnell, tra gli altri.

Nell’ottobre 2019, durante la promozione l’irlandeseIl leggendario regista Martin Scorsese ha fatto alcuni commenti molto duri sui film di supereroi, e in particolare su quelli del Marvel Cinematic Universe. Il regista ha affermato che questi tipi di film non sono cinema, ma piuttosto sono la cosa più vicina a cui potrebbe confrontarli, “per quanto ben fatti, con gli attori che fanno del loro meglio date le circostanze, [son] parchi tematici”. Ha ammesso di aver provato a vederli ma non è riuscito ad entrare, affermando che i film di supereroi non hanno lo scopo di cercare di trasmettere complesse esperienze psicologiche ed emotive della condizione umana.

Queste affermazioni, che ha soprannominato in modo abbastanza determinato, sono diventate controverse, innescando un dibattito ad ampio raggio in tutta l’industria cinematografica su cosa costituisce un film e cosa no. Molte celebrità si sono espresse sull’argomento, sia a favore che contro le affermazioni di Scorsese.

Ora, in una sessione di domande e risposte con colleghi e fan facilitata da CustodeAnche il regista di supereroi Zack Snyder ha condiviso i suoi pensieri sui commenti di Scorsese. Nella sessione di domande e risposte, Snyder ha chiamato Scorsese a “genio” e i tuoi commenti “giusto”, dando a ciascuno il diritto di avere la propria opinione mentre sperava di liberarsi delle critiche rivolte dal regista ai suoi film. Snyder ha continuato a lodare i film Marvel, dicendo: “Non so se esiste un modo migliore per farlo”.

Puoi leggere la risposta completa di seguito:

“Oh, è giusto. Martin Scorsese è un genio. Se sei davvero bravo in qualcosa, commentare quel mondo è completamente nei tuoi diritti. E questo non sminuisce il mio rispetto per lui. Sono sicuro che non stesse parlando dei miei film [risas]. Avrebbe potuto essere, ma mi piace pensare che non lo fosse. Si riferiva agli altri».

Uno dei registi più famosi e polarizzanti di Hollywood, Snyder ha esordito nel 2004 con il suo remake del classico film horror del 1978, Alba dei morti. Da allora, Snyder ha diretto diversi adattamenti del mondo dei fumetti come Guardianio 300; e, più recentemente, quello che doveva essere l’inizio del DCEU, con Man of Steel, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice Leaguefilm in cui ha dovuto lasciare la produzione nel 2017 dopo una tragedia personale. La Lega della Giustizia è stato terminato da Joss Whedon, che ha cambiato drasticamente la visione di Snyder ed è stato successivamente accusato dalla troupe di cattiva condotta sul set.

Lega di giustizia, era generalmente considerato un film fallito, tanto che la Warner Bros decise di non dare il via libera al suo sequel e cancellare quello che oggi è conosciuto come lo Snyderverse. Ciò ha portato i fan a organizzare un movimento per costringere lo studio a rilasciare a Snyder Cut da Justice League. Quel taglio è stato rilasciato all’inizio di quest’anno su HBO Max ed è stato un grande successo sia finanziario che critico, qualcosa che ha anche motivato lo stesso movimento che ha spinto lo Snyder Cut a combattere per il ripristino del DCEU come pianificato dal regista.

Snyder, è stato presentato in anteprima oggi su Netflix, Army of the Dead (puoi leggere la nostra recensione qui), film che segue un gruppo di persone che tenta di orchestrare una rapina in un casinò di Las Vegas durante un’apocalisse di zombi.

È bello vedere Snyder essere diplomatico e realistico riguardo alla sua reazione ai commenti di Scorsese come qualcuno che deve gran parte della sua fama alla regia di film di supereroi. Dopotutto, ognuno ha diritto alle proprie opinioni… che gli piaccia o no.

Lascia un commento

IT: Il capitolo 2 avrà un supercut di entrambi i film

Insieme a IT: Capitolo 2 presto per essere rilasciato Andy Muschiettiil regista del film, ha rivelato che gli piacerebbe realizzare un supercut che mostra scene cancellate, inedite e a figura intera. ARTICOLO: Episodio 2 si avvicina alla sua prima. La nuova avventura di club dei perdenti contro il terrificante a un centesimoprenderà forma diversi decenni

Leer más »

Netflix presenta il suo nuovo The Squid Game

Dopo l’incredibile successo di The Squid Game, Netflix presenta la sua nuova proposta intitolata We are Dead Netflix ha appena presentato pubblicamente quello che potrebbe essere il suo nuovo successo, raccogliendone la testimonianza Il gioco del calamaro. La serie è intitolata Siamo morti. È una produzione sudcoreana creata da Lee Jae-Gyu e Kim Nam Soo.

Leer más »

Ci sarà uno spin-off di The Walking Dead

La voce era forte, volevano espandere l’universo ‘The Walking Dead’, sembra che abbiano già deciso. AMC ha appena annunciato di aver ordinato un episodio pilota per una serie basata sull’universo di “The Walking Dead”. “TWD”, presentato in anteprima su AMC nell’ottobre 2010, è stato il programma televisivo n. 1 tra gli adulti tra i 18

Leer más »

Dennis Villeneuve dirigerà il riavvio di “Dune”.

Il regista di ‘Arrival’, Dennis Villeneuve, conferma che dirigerà il reboot di ‘Dune’, la leggendaria saga di Frank Herbert Film a fumetti lo ha pubblicato: Dennis Villeneuve dirigerà il reboot dell’dune‘. È stato proprio il figlio dello stesso Frank Herbert (creatore dell’universo) ad aver confermato che Dennis Villeneuve sarà il regista del reboot de ‘dune‘.

Leer más »

TRANSCENDENCE cambia la sua data di anteprima al 20 giugno

“TRANSCENDENCE” arriverà nei cinema spagnoli il 20 giugno invece del 6 giugno originariamente previsto. Questo originale thriller fantascientifico esplora i concetti di identità e moralità nell’era dell’intelligenza artificiale. ‘Trascendenza’ con il candidato all’Oscar Johnny Depp (‘Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street’, ‘Alla ricerca dell’isola che non c’è’, ‘Pirati dei Caraibi’), Paul Bettany (‘Il

Leer más »

Trailer per 300: Rise of an Empire, spettacolare

Il film 300: L’ascesa di un impero mostra nuovo materiale pormocinale. 300: Rise of an Empire è il sequel prequel del grande successo 300 di Zack Snyder. Nel 2006, lo spettacolare film di Zack Snyder ‘300’, Da allora, questo regista è sempre stato considerato un visionario, poiché ci ha sorpreso con un’estetica e un montaggio

Leer más »

una delle leggende e degli arpioni incantati

Skeleton Crew Studio e Devolver Digital presentano Olija, un titolo minimalista disponibile per PC, Nintendo Switch, PS4 e Xbox One. In uscita il 28 gennaio 2021, Olija è l’ultimo titolo dello sviluppatore indipendente Equipaggio scheletro con lancio di Ritorno digitale. Olija continua a scommettere su di lui stile minimalista della pixelart che caratterizza uno studio

Leer más »

La Warner ritarda anche Willy Wonka di Timothée Chalamet

Immagine promozionale del film ‘Wonka’ (Warner Bros. Pictures) Il nuovo film di Willy Wonka, con Timothée Chalamet, è stato ritardato dalla Warner Bros. Pictures. Il film di Willy Wonka da Timoteo Chalamet è stato posticipato al 15 dicembre 2023. Inizialmente, dovevamo vederlo il 17 marzo del prossimo anno. Ma le cose sono un po’ cambiate.

Leer más »