Film e Fumetti

Rivedi Il possesso. Nuova svolta ai possedimenti.

Venerdì prossimo, 7 settembre, l’ultimo film horror americano basato su possedimenti ed esorcismi, ‘IL POSSESSO (L’origine del male)‘.

Questa volta lo è il regista Ole BornedalDane il cui unico lavoro precedente a Hollywood era l’ombra della nottenel 1997, con Ewan McGregor e Nick Nolte.

Ancora da Il possesso l'origine del male

In questa occasione, si ispira a una storia basata su eventi reali (dalla storia, differenziare ciò che è reale e ciò che è inventato è facile, poiché l’ispirazione inizia non appena trovi la scatola…)

La storia è incentrata su una misteriosa scatola che parla a un’anziana signora, che, volendo liberarsene, subisce un terribile incidente. Suo figlio mette in vendita la maggior parte dei suoi beni per pagare i conti, e tra questi c’è il Caja. Una ragazza di genitori divorziati la trova e la porta a casa, iniziando a sentire voci e comportarsi in modo strano.

Il padre, sospettando che la scatola sia correlata allo strano atteggiamento di sua figlia, fa visita a un rabbino che gli dice che la scatola contiene uno spirito demoniaco che consumerà sua figlia a meno che non possano esorcizzarla di nuovo nella scatola.

Con questo argomento inizia un’altra svolta sul tema delle possessioni e degli esorcismi, chiaramente influenzati dall’esorcista, ma cambiando Il Demone per un demone ebreo che ha anime pure.

Il matrimonio divorziato è inventato Jeffrey Dean Morgan (Le sentinelle) e Kyra Sedgwick (Il più vicino), avendo due figlie. La più giovane è quella che sarà posseduta, credendo in un primo momento che il suo comportamento sia dovuto al divorzio e dovrebbe andare da uno psicologo (gli americani aggiustano tutto mandando i loro figli da uno psicologo invece di parlare loro stessi con i loro figli).

Il possesso con Jeffrey Dean Morgan e Kyra Sedgwick

Il film non porta nulla di nuovo o di buono; mantenendo, almeno, migliore la tensione rispetto ad altri nastri del genere, oltre a evitare di spaventarsi al colpo di morte e sangue, dove opta maggiormente per l’oscurità. I film horror commettono tutti lo stesso errore, dal momento che quello che immagini è più spaventoso di quello che vedi effettivamente. I film horror sono troppo espliciti e ti impediscono di alimentare la tua stessa paura con ciò che non conosci. In questa occasione, il regista cerca di appianare un po’ quell’errore, realizzandolo a metà; In questo modo, non si vede chi lo possiede e cosa fa nella maggior parte dei casi.

Il film soffre di troppi errori e incongruenze per essere salvato dalla masterizzazione, da errori di montaggio e casting, oltre a una storia troppo ampia e tesa, con un finale così prevedibile e ritrito che può essere sentito per miglia.

Se qualcosa viene salvato dal film, è la ragazza posseduta, Emily, interpretata da Natascia Calis, attrice con pochi viaggi ancora, ma con molto futuro davanti. Al di là del trucco e degli effetti speciali, riesce a trasmettere paura e ansia in ciascuna delle sue scene come posseduta.

Degno di nota è anche il lavoro svolto dal giovane rabbino che fa l’esorcista, Tzadok, interpretato da uno sconosciuto Matisyahudove il suo ruolo è breve ma essenziale.

In sintesi, ci troviamo davanti all’ennesimo film di possessioni, questa volta con un demone ebreo; che, pur cercando di differenziarsi dal resto e di non commettere gli stessi errori, finisce per cadere irrimediabilmente nei temi del genere. Può essere spaventoso per alcuni, mi ha lasciato indifferente (tranne che per lo spavento occasionale senza urlare).

Peggio: Troppe cose per elencarle tutte; ma, per sottolineare qualcosa, preferisco il montaggio e la storia stessa, troppo prevedibile.

Il meglio: L’interpretazione della fanciulla posseduta e del rabbino esorcista.

Lascia un commento

Jeremy Renner non è contento di Occhio di Falco di Avengers

All’attore Jeremy Renner non è piaciuta affatto la sua partecipazione ad Avengers. Nonostante il fatto che Avengers sia un successo mondiale, l’attore Jeremy Renner non è affatto contento del film o del suo personaggio. Occhio di Falco nei Vendicatori Sembra che quando Joss Whedon firmato per dirigere “I Vendicatori”ha deciso di riscrivere la sceneggiatura che

Leer más »

Woody Harrelson rivela chi sarà in “Han Solo” (Star Wars)

L’ultimo attore a unirsi allo spin-off di Star Wars con Han Solo, Woody Harrelson, rivela il nome del suo personaggio. Un ruolo del vecchio canonico recuperato per il nastro del leggendario contrabbandiere Woody Harrelson ha già confermato quale sarà il nome del suo personaggio in Han Solo. Il secondo spin-off di Star Wars dopo ‘uno

Leer más »

Nuovo ritardo per WandaVision della Marvel su Disney+

La pandemia di Coronavirus costringe la prossima serie Marvel a entrare Disney+WandaVision, con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, con un nuovo ritardo per la sua prima Come abbiamo appreso, la serie Disney+ dei Marvel Studios WandaVision è stata posticipata al 2021. I Marvel Studios hanno annunciato una serie completa di spettacoli originali in sviluppo per

Leer más »

Angelina Jolie pensava che nel film avrebbe fatto solo un cameo

Angelina Jolie dà vita a Thena in The Eternals, il nuovo film dello studio che entra a far parte del Marvel Cinematic Universe. Dopo tanta attesa, The Eternals è sbarcato nei cinema di tutto il mondo. Il nuovo film del Marvel Cinematic Universe ci presenta un gruppo di esseri immortali che vivono segretamente sulla Terra

Leer más »

Non ci sarà una seconda stagione di “The Defenders” di Netflix

La serie della seconda stagione di “The Defenders” non accadrà secondo Krysten Ritter. “I difensori” è la serie in cui Daredevil, Luke Cage, Iron Fist e Jessica Jones si incontrano. Ognuno di questi eroi Marvel ha la sua stagione, ad alcuni piace Temerario Stanno già girando il terzo. Ma sembra che per ora non ci

Leer más »

Ci sarà un massacro aveva un piano contorto Carnage per il mondo

Una scena eliminata da Venom: There Will Be Carnage rivela il piano di Carnage per il dominio del mondo. Il film Venom: Ci sarà un massacro È stato un successo al botteghino in quanto ha incassato oltre 455 milioni di dollari in tutto il mondo. Il migliore senza dubbio è la relazione di Eddie Brock

Leer más »

Prime recensioni su Godzilla di Gareth Edwards

Le prime recensioni di ‘Godzilla’ di Gareth Edwards sono state molto positive e confermano la buona scelta del regista di ‘Monsters’ Ieri sera, Warner Bros e Legendary Pictures hanno tenuto una proiezione speciale di ‘Godzilla’ diretto da Gareth Edwards e le prime impressioni non potrebbero essere più positive contrariamente a quanto accaduto con il film

Leer más »