Film e Fumetti

Ritornano con più azione e auto-parodia

I mercenari tornano con più azione, esperienza e auto-parodia

Ho avuto l’onore di assistere all’anteprima di I mercenari 2′ a Callao, insieme a molti dei suoi protagonisti: Jean-Claude Van Damme, Jason Statham e Dolph Lundgren lo scorso mercoledì; generando una grande aspettativa a Madrid ha detto evento.

Il poster dei mercenari 2

Per questo sequel, Sylvester Stallone lascia la regia a Simon West, regista di interessanti film d’azione come con aria (1997) e aberrazioni come Lara Croft: Tomb Raider (2001); e prodotti di qualità discutibile come il recente Il meccanico (2011), con Jason Statham come protagonista.

In questo sequel del film del 2010, Barney Ross (Stallone) e la sua squadra di mercenari tornano in azione quando il signor Iglesia (Bruce Willis) li recluta per intraprendere un semplice lavoro che li riscatterà dalla carneficina che hanno perpetrato a Vilena. Tuttavia, le cose vanno storte e uno dei membri del gruppo viene brutalmente assassinato, spingendo gli altri a cercare vendetta. In questo modo devono fermare un mercenario (Van Damme) che ha ottenuto cinque tonnellate di plutonio per venderle al miglior offerente.

Con questa premessa inizia un film la cui attrazione non è vedere un’altra storia su come i buoni cercano di fermare i cattivi che vogliono distruggere il mondo (o aiutare a distruggerlo), ma contemplare con gioia il più incredibile raduno di star d’azione nella storia (sebbene ciò sia avvenuto quando la maggioranza tocca o supera i 60 anni).

Il fascino del film sta nel vedere le aggiunte che il sequel porta, con un Van Damme come cattivo, un Chuck Norris come lupo solitario o le apparizioni più estese rispetto alla prima di star come Willis o Arnold Schwarzenegger.

L’azione non è da desiderare, iniziando il film con i nostri mercenari preferiti che distruggono tutto in base alle inquadrature, per poi declinare il film fino alla sua fine esplosiva con tutti gli eroi in azione. Senza dubbio, il film subisce un declino nella sua parte centrale, dove ogni volta che sono nei guai qualcuno sembra tirare fuori le castagne dal fuoco.

Per quanto riguarda la regia, si apprezza un livello e una manualità più alti rispetto a quelli offerti da Stallone nella prima parte, essendo l’azione più realistica e con più frattaglie. Ha grandi dosi di azione e umorismo auto-parodico da parte di tutti gli attori riguardo ai loro lavori precedenti o alle leggende metropolitane che ruotano attorno ad esso (le scene e le frasi di Chuck Norris sono indimenticabili).

Le interpretazioni sono le solite, facce di tipi tosti, frasi banali e banali e una scena da sfoggiare per ogni personaggio. Vedendolo nella versione originale sottotitolata ho potuto vedere come vocalizza Stallone, sorprendendomi come non lo sottotitolano negli Stati Uniti per capirlo.

In sintesi, il film delizierà i fan di queste star e dei film d’azione degli anni ’80, offrendo momenti divertenti e scene di violenza totalmente gratuite.

Peggio: Chi non ha apprezzato i film d’azione degli anni ’80 non dovrebbe vederlo, perché non solo li imita, ma li ingrandisce e ingrandisce i suoi protagonisti veterani.

Il meglio: Chuck Norris e tutte le battute auto-parodiche, così come le scene d’azione e le sparatorie che conducono e chiudono il nastro.

Lascia un commento

Nemmeno Benedict Cumberbatch è sicuro di cosa accadrà in No Way Home

Spider-Man: No Way Home è a meno di due settimane dall’uscita e ci sono ancora molte domande al riguardo. Nemmeno il cast potrebbe rispondere ad alcuni di questi. Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa È senza dubbio il film più atteso dell’anno. Il film mostrerà la continuazione dell’apertura del multiverso. Questo concetto si

Leer más »

Capitan America ha uno scudo molto raro

Lo scudo di Capitan America è uno dei simboli più riconoscibili dell’amato personaggio Marvel sia nei fumetti che nei film. Attenzione agli spoiler comici Gli Stati Uniti di Capitan America #5 da Christopher Cantwell, Dale Eaglesham, miglio opaco e Joe Cara Magna. In questa storia, diverse versioni del Capitano America in tutto il paese unitevi

Leer más »

Marvel pubblica il trailer spettacolare di X-Men: The Trial Of Magneto

La Marvel ha rilasciato un nuovo trailer per X-Men: Il processo di Magnetola miniserie in uscita di Leah Williams e Lucas Werneck. La storia segue la morte di Scarlet Witch alla fine dell’Hellfire Gala. Magneto ha invitato Wanda all’evento ed è stata l’ultima persona vista con lei. Magneto diventa il principale sospettato nell’indagine di X-Factor

Leer más »

“X-Men: Dark Phoenix” non sarà intergalattico

Nuovi dettagli del film “X-Men: Dark Phoenix” di FOX. “X-Men: Fenice Oscura” è il nuovo film sui mutanti della Marvel. Funzionerà come sequel di “X-Men: Apocalypse”, ma sarà ambientato negli anni 90. Le nuove informazioni non saranno di gradimento dei fan dei fumetti. Dal momento che tutti pensavamo che sarebbe stato intergalattico. Una specie di

Leer más »

Il sequel di Shining in arrivo quest’anno

Doctor Sleep anticipa la data di uscita, inizialmente prevista per l’anno 2020 Erano passati quasi 40 anni quando Stanley Kubrick ha abbagliato gli spettatori di tutto il mondo con Il bagliore, uno dei film horror più prolifici degli anni ’80. Un nuovissimo kolossal dove, ancora una volta, Kubrick ha dimostrato la sua grande capacità cinematografica

Leer más »

Gal Gadot non interpreterà Wonder Woman in un film in uscita

La prossima volta che vedremo Wonder Woman nei cinema, non sarà interpretata dall’attrice Gal Gadot, come lo è stata dal 2016. Nel film Batman v Superman: L’alba della giustizia (2016) ha debuttato Gal Gadot Che cosa donna-meravigliapoi ha girato il suo film solista nel 2017 e il sequel nel 2020. Ha ripetuto anche nelle versioni

Leer más »

La Universal annulla il film “Cowboy Ninja Viking” con Chris Pratt

Anche se il progetto sembrava buono, la Universal annulla l’adattamento di “Cowboy Ninja Viking” con Chris Pratt come protagonista. Anche se è stato recentemente confermato che l’attrice Priyanka Chopra (“Baywatch”) stava negoziando per diventare la protagonista femminile di ‘Cowboy Ninja vichingo‘ al fianco Chris Pratt (“Avengers: Infinity War”)le ultime notizie su questo progetto lo assicurano

Leer más »

Distillato di Joker, caos e follia in versione animata

“Lo scherzo che uccide” È un adattamento animato dell’omonimo fumetto. Alan Moore e Brian Bolland brutale. Perfetto. Magistrale. Ad eccezione di una prima parte che ha suscitato molte polemiche ma che, a mio avviso, è perfettamente eseguita e ha un retrogusto di brian azzarello formidabile. Lo chiedevamo da tempo, e alla fine si è avverato.

Leer más »