Film e Fumetti

Recensione “Transformers: L’ultimo cavaliere”.

Il film ‘Transformers: The Last Knight’ è la massima rappresentazione della saga di Michael Bay.

“Transformers: L’ultimo cavaliere” è il quinto film del franchise iniziato nel 2007. In questi 5 film abbiamo assistito all’eterna e spettacolare lotta tra Autobot e Decepticon. Questa nuova puntata è la perfetta dimostrazione di cosa Michele Baia vuole per la sua saga. Cioè battaglie tra robot giganti, mentre i soldati americani sono nel mezzo a sparare a tutto ciò che si muove, suonando musica fragorosa, con tanto di effetti speciali ed esplosioni.

Transformers: L'ultimo cavaliere

La storia potrebbe essere l’ultima. I personaggi, purché siano corretti e abbiano i loro momenti divertenti, funzionano. Ecco quanto è grande lo shaker per cocktail trasformatori 5 e il risultato sono 149 minuti epici, frenetici e divertenti. Perché alla fine questi film vogliono solo intrattenere. Se cerchi qualcos’altro, non ti piacerà mai.

Recensione di “Transformers: L’ultimo cavaliere”.

Ho sottotitolato questa recensione come “Così epico che è troppo rosa”. Spiegherò ora questo concetto. Perché penso che sia proprio questo il grosso problema che hai.

Se un personaggio compie un’azione normale e vuoi rappresentarlo come qualcosa di epico, ottieni che quando ci sono azioni più importanti hanno un impatto minore. Per spiegarlo meglio darò diversi esempi. Se un personaggio esce da un’auto, qualcosa di irrilevante per il film o la trama ma lo fa al rallentatore, con musica fragorosa e da angolazioni impossibili, in quel momento sembra molto bello. Ma quando alla fine i bravi vengono salvati e vedi come lo fanno al rallentatore, con musica fragorosa e da angolazioni impossibili, ovviamente ti colpirà di meno. Dal momento che hai passato l’intero film allo stesso modo con cose irrilevanti, quindi quelle veramente importanti non alzano il livello ma piuttosto lo mantengono. Il che lo rende meno impattante.

Transformers: L'ultimo cavaliere

Potrei fare molti esempi di come le cose sono fatte meglio. Me ne viene in mente uno recente. Nel film di Wonder Woman, all’inizio non ti mostrano l’abito da supereroe. Lo vediamo fuori fuoco TemisciraPoi dentro Londra lei vuole togliersi il cappotto, mettendolo in mostra, ma lui la ferma e ne vediamo solo alcuni scorci. Quindi nel momento delle trincee, quando esce alla luce e affronta il nemico, colpisce di più. Se avessimo già visto la tuta prima, la scena sarebbe stata più irrilevante. Qualcosa che Michele Baia non include. Tutto deve essere epico, tutto deve essere perfetto. Non ci sono sfiati. In effetti c’è un momento in cui ridono di questo. Il film stesso ride della propria epicità. Se l’hai visto, capirai cosa intendo. È senza dubbio il momento che ha suscitato più risate nel pubblico presente in sala.

I migliori effetti speciali.

Ho sempre avuto la teoria che gli effetti speciali fossero così buoni perché è più facile creare robot che esseri organici. Ma sono semplicemente i migliori, punto. Fatto da Luce industriale e magia“Transformers: The Last Knight” sembra perfetto.

Transformers: L'ultimo cavaliere

Quindi questo film si rivolge a un pubblico molto specifico. Massiccio, ma specifico. Sono gli spettatori che vogliono solo divertirsi, quelli che amano la saga di “Fast and Furious”, i film d’azione, “I mercenari” o semplicemente i fan di Michele Baia. Il resto direttamente che non lo vedono. Perché è chiaro che a loro non piacerà.

La storia è semplice e non ha bisogno di essere del tutto coerente.

Molto tempo fa una nave con Transformers cadde sulla Terra. Sebbene si distinguessero dall’umanità, a un certo punto aiutarono Re Artù ei suoi cavalieri a sconfiggere i loro nemici. Soprattutto grazie alla potenza di un’arma potente, il personale.

Attualmente il governo vuole uccidere questi alieni poiché sono una minaccia costante. Ci sono molte città in rovina da battaglie distruttive. Il pianeta Cybertron muore così la sua dea quintessenza reclutare il molto Optimus Prime per distruggere il nostro pianeta e riportare in vita il loro. Inizierà così una nuova battaglia per la sopravvivenza che coinvolgerà il governo, i Transformers e una società segreta guidata da Sir Edmund Burton (Anthony Hopkins) chi sono i discendenti di re Artù.

Transformers: L'ultimo cavaliere

Può andare bene un film con i cavalieri della tavola rotonda, un drago di metallo con tre teste, alieni, nazisti, Dinobot e tante esplosioni? Solo vedendolo otterrai la risposta. Se l’idea non ti piace, “Transformers: L’ultimo cavaliere” Non ti piacerà. Se vuoi dimenticare tutto e divertirti, te lo consiglio.

Transformers: L'ultimo cavaliere

Ancora una volta ho l’impressione che Michele Baia Se volessi, potrei essere il miglior regista attuale. Ma ha un grosso difetto, vuole sempre di più. Non vuole un’esplosione, ne vuole cinque. Una battaglia non basta, ne vuole 20. Mentre un inseguimento non sarebbe niente, ne vuole 50. Gli elementi visivi, gli elementi di regia, gli effetti speciali e come implementarli lo rendono perfetto. Ma a costo di perdere nella storia. Ecco perché il tuo cinema sarà semplicemente intrattenimento e non passerà mai al livello successivo. Anche se ha saputo dimostrare di saper fare le cose molto bene. La sua filmografia è piena di film molto interessanti. Ma sarà sempre Michael Bay e vorrà sempre di più.

Lasciaci i tuoi commenti su “Transformers: L’ultimo cavaliere” nella sezione opinioni o sui social network. Che tu l’abbia visto o se hai intenzione di farlo.

Lascia un commento

Il regista di Venom 2 parla di Spider-Man e Venom 3

Andy Serkis è il director responsabile di Venom 2 e sta già pensando al terzo capitolo e a come potrebbe essere un confronto con Spider-Man nei Marvel Studios. Attenzione SPOILER. È già stato rilasciato Veleno 2 in alcuni paesi come gli Stati Uniti e nel suo primo weekend ha raccolto più di 109 milioni di

Leer más »

Amore e tuono. La nuova armatura di Thor perde ed è BRUTAL

È trapelata un’illustrazione che rivela la nuova armatura e l’elmo che Thor indosserà in Love and Thunder, nonché l’aspetto di Jane Foster Un nuovo pezzo d’arte promozionale del Marvel Cinematic Universe ha trovato la sua strada online e, anche se non possiamo dire con certezza se sia autentico, sembra certamente essere perché non c’è un

Leer más »

Matrix 4 romperà il cinema come ha fatto il film originale

Nel 1999 esce il primo film della saga che utilizza le tecniche cinematografiche che hanno segnato un’epoca e ora Matrix 4 farà lo stesso. Anche se la trilogia ha avuto un finale che ha soddisfatto tutti, ora lo faranno Matrice 4 dove torneremo in questo mondo di fantascienza dove c’è una lotta tra uomini e

Leer más »

Critiche a ‘Star Trek: Into the Dark’: film d’avventura frenetico

Ti presentiamo una recensione di “Star Trek: Into Darkness”. Anche se può sembrare incredibile, dobbiamo aspettare fino al 5 luglio per vedere nel nostro paese questo formidabile film, già uscito praticamente in tutto il mondo, la cui proiezione è stata già doppiata in spagnolo. A parte le ragioni sconosciute che hanno portato la Paramount a

Leer más »

Channing Tatum adatta il fumetto cult The Maxx

Sarà molto interessante vedere come Channing Tatum realizza una versione a fumetti di The Maxx e del suo personaggio viola. channing tatum e Roy Lee di Vertigo Entertainment si unirà per produrre Il Maxx. Anche se per ora non si sa se sarà una serie televisiva o un film. Il Maxx è stato pubblicato da

Leer más »

Poster alternativo con Tony Stark che indossa un casco

La Disney ha rilasciato un nuovo poster alternativo per ‘Capitan America guerra civile’ Il poster alternativo per ‘Captain America Civil War’ è lo stesso del design che abbiamo visto pubblicato in precedenti occasioni, lo abbiamo già visto in diverse versioni, con Capitan America con elmo, senza elmo e ora abbiamo un nuovo versione con Tony

Leer más »

Matrix Resurrections potrebbe avere un cameo di un grande attore

Il film Matrix Resurrections potrebbe riservare una sorpresa sotto forma di un intervento di uno dei migliori attori di oggi. Il film uscirà molto presto. Matrix Resurrezioni ed è divertente quanto poco sappiamo della storia, dal momento che dovrebbe essere un sequel misto a un remake che spingerà il concetto al limite “obbiettivo”. Dal momento

Leer más »