Film e Fumetti

Recensione di “Tomorrowland: Il mondo di domani”

Si apre oggi nelle sale ‘Domani. Il mondo di domani’film di fantascienza ispirato alla famosa attrazione di DisneyWorld

Diretto da Brad Bird, regista che ha esordito alla regia con un episodio della serie ‘Amazing Tales’ e che in seguito ha proseguito nel mondo dell’animazione con titoli già leggendari come ‘The Iron Giant’, ‘The Incredibles’ o ‘Ratatouille ‘, nel 2011 ha diretto il suo primo lungometraggio con attori veri, diventando, secondo me, uno dei migliori film della saga di mission impossibili, ‘Ghost Protocol’. Il film presenta la presenza di George Clooney, che interpreta un ex bambino prodigio disilluso dai capricci della vita e Casey (Britt Robertson), un’adolescente brillante e ottimista con una straripante curiosità scientifica, completano il cast Raffey Cassidy, l’attrice che abbiamo visto in ‘Dark Shadows’ e ‘Snow White: The Huntsman’, House I say Hugh Laurie, Tim McGraw (‘A Possible Dream’, ‘Nowhere Like Home’), Kathryn Hahn (‘There you stay’), Keegan-Michael Key (“Come finire senza il tuo capo 2”) e Thomas Robinson (“Un piccolo cambiamento”).

Britt Robertson in

La storia

La storia inizia nel 1964 con l’Esposizione Universale di New York, momento in cui gli americani affrontano il futuro con ottimismo e quando ci viene presentato un giovane Frank Walker e la scoperta di un luogo chiamato ‘Tomorrowland’, un luogo fantastico dove scienziati, artisti e creativi di tutto il mondo convivono con un sogno comune, quello di rendere il mondo un posto migliore.

Già nel presente incontriamo un adolescente di nome Casey, un ruolo interpretato da Brit RobertsonCasey è una giovane donna molto intelligente e un po’ attivista che finisce per mettersi nei guai a causa di Atena, una reclutatrice di “Terra di domani” sarà intrapreso alla ricerca della misteriosa città.

Revisione

“Terra di domani” È un film che riflette l’entusiasmo degli anni ’60 per la scienza e il sogno di mostrare al mondo un futuro migliore e i grandi progressi che si sarebbero verificati in futuro. Nel corso degli anni, soprattutto negli anni ’70, le persone hanno cominciato a guardare al futuro con crescente pessimismo. Cambiamento che si riflette nella trama del film.

Il film di Brad Bird, però, ci mostra anche le conseguenze di questo pessimismo generalizzato nella società, mostrandoci la realtà del nostro mondo e rendendo le persone consapevoli che se non cambiamo il nostro modo di pensare, tutto finirà per andare sprecato, invitando lo spettatore per riflettere che dobbiamo recuperare l’illusione e la voglia di fare le cose, per rendere il nostro mondo un posto migliore. Anche se il messaggio inciampa anche con il suo modo di escludere quel mondo di domani dal resto e che solo gli eletti ne fanno parte, anche se ciò significa condannare il resto dell’umanità.

Il ritmo del film è divertente dall’inizio alla fine, nelle inquadrature si nota la precedente esperienza del regista nei film d’animazione con la sua ricerca di inquadrature impossibili; l’estetica e gli effetti speciali sono spettacolari, in particolare il modo di trasformare la piccola città delle arti e delle scienze di Valencia in una grande città di domani dove tutti i dettagli sono perfettamente integrati.

Quanto all’interpretazione dei suoi protagonisti, si può dire che sia corretta, George Clooney È molto nella sua linea, anche se si comincia già a notare che non è più esausto fisicamente, anche se sottolineo il ruolo di Raffey Cassidy, si nota che nonostante la sua età ha una grande esperienza e un grande futuro davanti di lui.

La musica di Michele Giacchino non c’è molto da dire che il nostro partner Antonio Miranda non l’ho già detto nel tuo Recensione della colonna sonora di Tomorrowlandil compositore continua nella sua linea regalandoci un’ottima partitura.

Decisamente, “Tomorrowland: il mondo di domani” È un film di popcorn da guardare in famiglia che sicuramente ti farà passare piacevoli momenti al cinema. Anche se non voglio chiudere la critica lanciando una domanda a Brad Bird da qui in quanto non ho potuto avere l’opportunità di farglielo il 19 maggio in conferenza stampa a Valencia. Cosa ti abbiamo fatto noi freak per te per torturarci in quel modo nella scena che già conosci!!

Lascia un commento

Il Superman di Henry Cavill non apparirà in The Suicide Squad

James Gunn, sceneggiatore e regista di Suicide Squad, non sa se Bloodsport di Idris Elba ha girato Superman di Henry Cavill o qualcun altro. L’ultimo trailer di The Suicide Squad spiega che Bloosport è in prigione per aver sparato a Superman con un proiettile di kryptonite, ma non si sa se si tratti della versione

Leer más »

Cinema moderno e relazioni transgender

Il cinema moderno sta diventando più inclusivo e cerca di rappresentare tutti i generi e le preferenze. Attualmente la comunità trans ha più visibilità e la maggiore consapevolezza dell’accettazione ha reso questo movimento globale e le campagne per esso si sono diffuse a tutti i media, compreso il settimo art. Successivamente, ne parliamo di più.

Leer más »

Gli Eterni introdurranno un nuovo personaggio e si sapeva di più su un altro

La premiere di The Eternals ha rivelato molte sorprese con cui arriverà questo film. Da parte sua sono state svelate anche altre novità legate al Marvel Cinematic Universe e sono stati chiariti alcuni punti. Per esempio, Kevin Feigamministratore delegato della Marvel Studios, ha approfittato del galà per cercare di spiegare due situazioni specifiche. Il primo

Leer más »

Spirit Untamed pubblica il nuovo trailer del film

È stato rilasciato il nuovo trailer del film Spirito indomito che ha tutti i fan di DreamWorks in attesa L’azienda sogni ha rilasciato il trailer ufficiale della sua prossima avventura animata chiamata Spirito indomitoche racconta la storia di Fortunatouna giovane donna che stringe un legame speciale con un cavallo selvaggio il cui spirito invincibile corrisponde

Leer más »

Il miglior film originale di Netflix fino ad oggi

Abbiamo già potuto vedere ‘Okja’ e… Ci ha lasciato senza parole. O quasi. Ecco cosa puoi aspettarti dal miglior film originale di Netflix. Il giorno è arrivatook‘. Il film originale di Netflix che ha suscitato un tale scalpore nel Festival di Cannes 2017. e perché Cristoforo NolanoDirettore di ‘Dunkerque‘, ha criticato la piattaforma di streaming

Leer más »

Arnold Schwarzenegger potrebbe tornare nel nuovo film di Predator

La Disney vuole fare un nuovo film su Predator e vuole il grande ritorno di Arnold Schwarzenegger nei panni dell’olandese. Sono passati 33 anni dall’attore Arnold Schwarzenegger ha interpretato un soldato che deve affrontare un alieno in una giungla. Il film predatore del 1987 è un classico d’azione di fantascienza che ha avuto più sequel.

Leer más »

La Marvel non sa più cosa fare con la madre di Thor

Thor (Fumetti Marvel). I fumetti di Thor continuano a girare intorno alla sua vera madre biologica. La segretezza della Marvel sta iniziando a diventare piuttosto confusa. L’ultimo numero di Thor su fumetti meravigliosi sta facendo la svolta narrativa sulla madre del Dio del tuono essere davvero confuso. Sebbene la storia indichi che una persona sorprendente

Leer más »