Film e Fumetti

Recensione di Il meccanico – Recensioni di film

Recensione del film d’azione Il meccanico.

Il meccanicoRemake dell’omonimo film del 1972 «The Mechanic» qui intitolato all’epoca «Coldly… without personal reason» diretto da Michael Winner e interpretato dal grande Charles Bronson.

Ora a causa della mancanza di idee originali e della febbre del remake che è entrata a Hollywood abbiamo una nuova versione, in questo caso “The Mechanic” è diretto da Simon West che ha realizzato film importanti come “Con Air” e “Tomb Raider” ma questo ha qualche altro film meno riuscito come “La figlia del generale” o “Quando uno sconosciuto chiama”. Come protagonista assoluto abbiamo Jason Statham noto per la sua trilogia “Transporter” e più recentemente per “The Mercenaries”. Il ruolo di apprendista va a Ben Foster che abbiamo visto in “Pandórum” e “30 giorni di oscurità”.

Il film parla di Arthur Bishop, il miglior sicario del mondo. Dopo aver svolto un lavoro in cui deve uccidere un suo vecchio amico. Si sente così in colpa che decide di prendere suo figlio sotto la sua ala protettrice e addestrarlo a diventare un killer come lui. Ma lo studente inizia ad essere molto crudele e ignora le sue lezioni, anche se ad Arthur non sembra importare molto, così insieme decidono di disfare la trama in cui sono coinvolti.

Jason Statham fa quello che sa fare meglio.

Recensione: Film per la presentazione esclusiva di Jason Statham e del suo apprendista Ben Foster mentre si concentrano esclusivamente sul duello interpretativo tra i due attori lasciando da parte quella che è la storia stessa. Sebbene sia un film d’azione, manca la scena occasionale con più adrenalina, come i film «Transporter» di Luc Beson, volevano essere più fedeli al film originale degli anni ’70 invece di cercare di offrire ciò che il pubblico richiede di più oggi, vale a dire, inquadrature ravvicinate e tante esplosioni come abbiamo visto in film recenti come «Red».

Sebbene Jason Statham sia già un vero eroe d’azione, la sua interpretazione in questo film è molto seria, molto lontana dalle sue tipiche interpretazioni, che senza fare battute di solito fanno commenti divertenti. Così gli danno un maggiore realismo ma in nessun momento lo spettatore si affeziona a lui.

Ci sono occasionali colpi di scena nella trama che ci impediscono di perdere le tracce del film, ma tutto diventa molto prevedibile, soprattutto il finale, che è un vero cliché. Che se la scena del tritacarne è brutale.

Ben Foster si sta affermando come uno di quei giovani attori di grande talento, ora è coinvolto in buoni progetti come “Contraband” con Mark Wahlberg e “360” che sarà diretto da Fernando Meirelles, regista di “City of God”. Infine possiamo evidenziare Donald Sutherland che dona sempre qualità alle sue esibizioni.

Alla fine gli do un 6/10. Dal momento che non offre tutta l’azione che ci si aspettava, soprattutto dopo aver visto i trailer, almeno intrattiene.

Lascia un commento

HBO Max ha rilasciato il primo trailer della serie

Lo spin-off de Il Trono di Spade si avvicina. Ora, HBO Max ha rilasciato il primo trailer di House of the Dragon. Dai un’occhiata qui sotto! Sono passati due anni dalla fine di Game of Thrones. Vedendo il successo che stava sfuggendo di mano, HBO non ha impiegato molto a preparare diversi spin-off sulla serie

Leer más »

Cinemascomics: Recensioni di fumetti – Lazarus Vol. 3. Conclave.

Le famiglie si riuniscono, nuove minacce incombono su bicchieri di champagne e conversazioni sussurrate, e Forever Carlyle dovrà decidere tra il suo sangue o la sua “specie”. Greg Rucka espande un po’ di più il suo universo futuristico aggiungendo il resto delle famiglie, ampliando le trame alla politica e agli intrighi del potere. ‘Lazzaro. Conclave’

Leer más »

Sinossi ufficiale del crossover tra “The Flash”, “Arrow”, “Supergirl” e altro ancora

Qui abbiamo la sinossi ufficiale di The CW del crossover dell’Arrowverse tra “The Flash”, “Arrow”, Supergirl” e “Legends of Tomorrow”. La CW appena condiviso la sinossi ufficiale del crossover tra ‘il Veloce‘, ‘Freccia‘, ‘super ragazza‘ e ‘Leggende di domani‘. Dopo averci mostrato l’altro giorno il primo teaser trailer della nuova traversata del frecciaoggi rete televisiva

Leer más »

Primo promo per il musical della Fox “Grease: Live”

La Fox si prepara per la premiere del suo tanto atteso musical, Grease: Live, che presenta alcuni volti molto familiari nel suo cast. Dopo aver rilasciato le prime immagini di Grasso: dal vivo con i suoi principali protagonisti, FOX ha pubblicato il prima promozione del suo primo musical dal vivo e lo fa al suono

Leer más »

Design in flash per ‘Vixen’, la serie animata!

Prima immagine del design ufficiale del Veloce da ‘Veloce‘ per la serie animata di ‘Volpi‘, che farà parte dell’universo supereroe di CW e raggiungerà il piccolo schermo (Seme CW) in una sola settimana. Tra poche settimane, meno di un mese, arriverà Seme CW la tanto attesa miniserie animata ‘Volpi‘ che si è sviluppato CW. Come

Leer más »

Joss Whedon rimuove Darkseid dalla “Justice League”

Il film “Justice League” cambia il finale in modo che non appaia un nuovo potente cattivo. Il “Lega di giustizia” originariamente doveva essere sottotitolato come “prima parte”. Dal momento che alla fine avrebbero presentato Darkseid uno dei cattivi più potenti di DC Comics. L’equivalente di Thanos nella Marvel. Così nella seconda parte sarebbe il rivale

Leer más »

Leader Supremo Snoke, c’è una nuova teoria

Cosa o chi è il Leader Supremo Snoke? Ci sono ancora molti fan di Star Wars che si chiedono perché sia ​​un personaggio così abusato. Attenzione SPOILER. Prima che venisse presentato in anteprima Star Wars: Il risveglio della forza (2015) non ha mostrato nulla a riguardo Leader Supremo Snoke e bisogna riconoscere che nel primo

Leer más »