Film e Fumetti

Recensione de La leggenda dei samurai. 47 Ronin

Recensione del film d’azione ‘La leggenda dei samurai. 47 Ronin’.

Proprio come fece Frank Miller ai suoi tempi con il suo fumetto 300 e successivamente Zack Snyder con il suo successivo adattamento che raccontava liberamente la storia dell’antica Grecia dalla battaglia delle Termopili. Carl Risch ha fatto lo stesso con La leggenda dei samurai – 47 Ronindalla sceneggiatura di Chris Morgan (SE busca, Cinque veloci) e Hossein Amini (Guidare, le ali della colomba), portando sul grande schermo la leggenda popolare giapponese del codice d’onore dei samurai, Bushido, dal 47 Ronin; storia che ha avuto luogo negli anni 1701-1703 in un momento in cui il Giappone aveva lasciato l’era feudale ed era entrato con forza nell’era moderna e in cui i giapponesi attribuivano grande importanza al mantenimento in vita della loro cultura e delle antiche tradizioni. quelli d’onore.

Keanu Reeves in 47 RoninLa leggenda dei samurai – 47 Ronin, stelle Keanu Reeves (Matrix) nel ruolo di Kai, un meticcio protetto dal signore dei samurai, accompagnato da un cast di star giapponesi come Hiroyuki Sanada (il crepuscolo dei samurai, luce del sole, L’ultimo samurai o il recente immortale Wolverine) nel ruolo di Oishi, il capo dei samurai; Kou Shibasaki (va bene, Chiamata persa) nel ruolo di Mika, la figlia del signore dei Ronin e grande amore di Kai; Tadanobu Asano (mongolo, Ichi l’assassino) interpreta il perfido signore Kira, e Rinko Kikuchi (Babele, La Norvegia non è morta), nei panni della misteriosa signora Mizuki, che aiuta Kira nella sua corsa al potere.

Il film ci racconta la storia di 47 intrepidi samurai che giurano di vendicare la morte del loro signore Asano Takumi per la cospirazione ordita da un altro feudatario per prendere il potere e mantenere le sue terre. Spogliati del loro rango di Samurai e resi Ronin, costretti a lasciare la loro casa e vagare per nuove terre, la banda di “ronin” non ha altra scelta che chiedere aiuto a Kai (Keanu Reeves), un mezzosangue che in precedenza avevano rifiutato. un mondo popolato da bestie mitiche, streghe e terrori senza nome.

Adattamento di un fumetto che adatta una leggenda giapponese.

Il film racconta in maniera molto libera la leggenda come è conosciuta in Giappone, poiché nel film viene mostrato come Asano (Min Tanaka), signore dei Samurai, non riceva un giusto processo, né siano le ragioni che portano a questa indagine ha indagato per attaccare Lord Kira, quindi la vendetta del Ronin nei suoi confronti avrebbe dovuto essere estesa anche allo Shogun. E una volta provata l’innocenza del loro signore, non solo non finiscono lo Shogun, ma obbediscono anche all’ordine di essere giustiziati da lui, cioè con il loro onore di samurai recuperato e di morire onorevolmente sotto seppuku.

Forse gli sceneggiatori del film avrebbero dovuto sviluppare maggiormente queste sottotrame invece di mostrare solo un film d’azione, ambientato nell’era dei samurai con qualche ispirazione dai film d’animazione di Hayao Miyazaki come “La principessa Mononoke”. Sarebbe anche critico criticare l’introduzione del personaggio di Kai, che serve solo a giustificare che il film è una produzione americana con un’interpretazione insignificante di Keanu Reeves in cui mantiene il record a cui ci ha abituato da film come The Matrice o Costantino. Da sottolineare invece l’interpretazione di Hiroyuki Sanada, che ancora una volta si dimostra come un pesce nell’acqua nel ruolo di Samurai.

Visivamente il film è impressionante, sia per i paesaggi che ci mostra sia per i suoi effetti speciali. Se si dimentica che il film è basato su un evento reale, è divertente dall’inizio alla fine e consigliatissimo passare un pomeriggio di popcorn al cinema con un film che non ha altra intenzione che intrattenere lo spettatore.

Lascia un commento

Luca: recensione Blu-Ray – Cinemascomics.com

Analizziamo in Cinemascomics i Blu-Ray di Lucal’ultima meraviglia della Pixar. A Cinemascomics abbiamo analizzato l’edizione casalinga su Blu-Ray di Lucail film traboccante di dolcezza e amicizia disponibile anche in Disney+. Fuggi nella bellissima città costiera italiana di Portorosso con il film Disney·Pixar. Luca è diretto da Enrico Casarosa (Toy Story 4), con una sceneggiatura firmata

Leer más »

I ritardi hanno servito molto bene il film New Mutants

Il caso del film New Mutants è unico, poiché quando una produzione soffre così tanto, di solito è per il peggio, anche se sembra che ora sia diverso. Il business delle grandi produzioni cinematografiche è piuttosto complicato, dal momento che ci sono molte decisioni che molte persone prendono e devono convincere il pubblico ad apprezzarle

Leer más »

La desolazione di Smaug, recensione di un film

Abbiamo analizzato il film Lo Hobbit: La desolazione di Smaug. La continuazione della trilogia che è stata tratta dal manga di Peter Jackson riguardante il (breve) libro originale di JRR Tolkien si apre questo venerdì 13, ‘Lo Hobbit’. In questo modo, continua a raccontarci come Gandalf, Bilbo Baggins, Thorin e gli altri 12 nani che

Leer más »

Dwayne Johnson promuove divertimento e ottimismo dopo l’incontro con la Warner

L’attore che interpreterà Black Adam in “Shazam”, Dwayne Johnson roccia, ha incontrato i massimi dirigenti Warner. Secondo Johnson, lo studio distilla “divertimento” e “ottimismo” Sembra che la Warner Bros. sia molto soddisfatta del proprio lavoro. Lo studio del DC Extended Universe si è chiuso lo scorso anno con due blockbuster: ‘Batman v Superman’ e ‘Suicide

Leer más »

La combinazione di Thor e Star Lord è il meglio della Marvel fino ad oggi

Quando Thor e Star Lord sono insieme sullo schermo, il pubblico si divertirà. Thor e il Signore delle Stelle Sono due personaggi che non abbiamo ancora visto insieme nel Universo cinematografico Marvel. Ma interagiranno “Avengers: Infinity War”come abbiamo visto nel trailer trapelato del film. E sarà divertente, molto divertente. Tutto sta nel cambiamento a cui

Leer más »

Prime immagini ufficiali della Batmobile dal film The Batman

Il regista Matt Reeves ha condiviso alcune immagini della nuova Batmobile che vedremo nel film The Batman. Il nuovo batmobile Sarà spettacolare e sembra tratto dalla saga Fast & Furiousquindi c’è già tanta voglia di vederlo in azione nel film Batman che uscirà nell’estate del 2021. Per combattere le fughe di notizie, i responsabili del

Leer más »

Paco Cabezas si unisce alla serie “Penny Dreadful” come regista

Siamo molto felici di dire che il nostro amico Paco Cabezas e collaboratore di cinemascomics della nostra prima edizione del concorso di sceneggiatura “Direct a short film with…”, dirigeranno due episodi della terza stagione della serie americana Showtime “Penny Dreadful”. Va notato che questi capitoli saranno girati tra Dublino e Almería. “Penny terribile” È la

Leer más »

La DC rivela che c’è più di un Batman che semina terrore nel multiverso

Insieme a Dark Nights: Death Metal Legends of the Dark Knights #1La DC è tornata ancora una volta nel Multiverso Oscuro, ma con alcuni nuovi sviluppi sorprendenti e un assortimento di nuovi Bruce Wayne e cavalieri oscuri. Nella storia “Io sono qui” Dagli scrittori Scott Snyder, James Tynion IV e Joshua Williamson, dall’artista Tony S.

Leer más »