Film e Fumetti

Morbius è in ritardo di tre settimane dalla sua prima

A sole tre settimane dalla sua prima, la Sony Pictures decide di cancellare Morbius e ritardarne l’uscita nelle sale

Nonostante Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa ha dimostrato che né i virus né le varianti possono fermare il suo travolgente successo, Morbio non continuerà per la sua strada. immagini sony è meno chiaro con il film di Jared Leto E hai preso una decisione difficile. Ha ritardato la sua prima di sole tre settimane dopo l’uscita nei cinema!

Tenendo conto dell’attuale contesto socio-sanitario con la variante Ómicron, lo studio cinematografico ha deciso di posticipare la prima prevista per il 28 gennaio. La nuova data di uscita di Morbius sarà il 1 aprile 2022. Perciò, dovremo aspettare ancora un paio di mesiinvece di diverse settimane.

Nonostante il ritardo, il film diretto da Daniel Espinosa (Vita) Continuerà ad essere la prima uscita della Marvel quest’anno, ma molti considerano questa una decisione sbagliata. L’interesse per il film di Jared Leto è salito alle stelle grazie alla bomba di Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa. Ora, Sony non sarà in grado di sfruttare l’effetto di rimbalzo del Wall Climber.

Ci sono più ritardi Sony nel 2022?

morbio

Per ora, lo studio ha deciso esclusivamente di ritardare Morbio. la prima di Inesplorato è mantenuto per il 18 febbraio e altri major mentre la Paramount Pictures va avanti con l’uscita mondiale di grido il prossimo 14 gennaio.

Il calendario delle uscite di gennaio rimane relativamente vuoto dopo lo spostamento del film di Jared Leto al mese di aprile. Questa volta, il film sul cattivo di Spider-Man uscirà nei cinema una settimana prima sonic il riccio 2 e ambulanzae solo due settimane prima del previsto Animali fantastici: I segreti di Silente.

Cosa ne pensate di questa notizia? Pensi che abbiano preso una decisione sbagliata? Lasciaci un commento per conoscere la tua opinione!

Lascia un commento

Una morte in famiglia e LA morte della famiglia

Batman e la loro differenza di 24 anni: una morte in famiglia non è LA morte della famiglia Sebbene molte persone possano confondere questo fumetto, la verità è che sono a 24 anni di distanza e un pronome personale e una trama li separano. Batman: Una morte in famiglia (Una morte in famiglia) ha avuto

Leer más »

L’attore di Pirati dei Caraibi difende Johnny Depp

Kevin McNally, uno degli attori della saga dei Pirati dei Caraibi, dice che sarebbe una cattiva idea se la Disney lasciasse andare Johnny Depp. Gli ultimi anni sono stati piuttosto difficili Johnny Depp e la sua carriera cinematografica. Le prime conseguenze del suo divorzio con Ambra sentita e le accuse di violenza domestica, lo hanno

Leer más »

Confermati 174.373 morti in “Il Trono di Spade”

Se “Il Trono di Spade” è noto per qualcosa, è per non aver lasciato un burattino con la testa. Le loro morti rasentano l’assurdo: sono già state confermate 174.373 morti in “Il Trono di Spade”. Sono state confermate 174.373 morti in “Il Trono di Spade”.. Così semplice e lineare, come raccolto dal prestigioso rivista GQ

Leer más »

Cinema moderno e relazioni transgender

Il cinema moderno sta diventando più inclusivo e cerca di rappresentare tutti i generi e le preferenze. Attualmente la comunità trans ha più visibilità e la maggiore consapevolezza dell’accettazione ha reso questo movimento globale e le campagne per esso si sono diffuse a tutti i media, compreso il settimo art. Successivamente, ne parliamo di più.

Leer más »

Johnny Depp ha parlato del suo licenziamento da Pirati dei Caraibi

Dopo il suo licenziamento da Pirati dei Caraibi, Johnny Depp ha deciso di rompere il suo silenzio. La carriera di Johnny Depp è stata influenzata negli ultimi mesi a causa del conflitto legale che ha con Amber Heard. Nel 2018, ha scritto un articolo d’opinione in cui affermava di essere stata vittima di abusi domestici

Leer más »

Tarantino avrà una miniserie su Netflix

Con le buone recensioni sta ottenendo c’era una volta a hollywoodla piattaforma digitale Netflix non ha esitato a contattare Tarantino per creare una miniserie basata su uno dei suoi progetti. Non è una novità Tarantino di solito crea film cult, di cui si innamorano critici e spettatori. Così tanto che Netflix non ha esitato a

Leer más »

Razzismo subliminale nel trailer di “Ghost in the Shell”.

L’apertura del trailer di “Ghost in the Shell” contiene un sottotesto razzista e alimenta le polemiche sull’elezione di Scarlett Johansson a maggiore Prima di parlarti della polemica razziale che ruota attorno Fantasma nella conchiglia, vi lasciamo al trailer. Come promemoria. È la prima anteprima dell’adattamento cinematografico del manga e dell’anime giapponese Masamune shirow. Qui mettiamo

Leer más »

Questo è il collegamento tra ‘Aquaman’ e ‘Justice League’

Jason Momoa, attore che dà vita al Re di Atlantide nel DCEU, rivela il legame che ‘Aquaman’ (2018) avrà con la ‘Justice League’. Jason Momoa ha appena rivelato la connessione tra ‘Aquaman‘ e il ‘Lega di giustizia‘. L’attore hawaiano, che l’altro giorno ha riconosciuto che non avrebbe usato il suo classico tridente, ha spiegato cosa

Leer más »