Film e Fumetti

Miyazaki vuole realizzare i suoi sogni

Hayao Miyazaki (“Spirito lontano”)considerato uno dei migliori animatori della storia del cinema, ha in programma di creare un parco naturale che riporti in vita l’universo onirico dei suoi film.

Il maestro dell’animazione giapponese. Hayao Miyazaki. il creatore di sogni. Dal suo ritiro dopo ‘il vento si alza‘ (2013), Miyazaki è rimasto in gran parte legato al Studio Ghibli di cui è il fondatore. Ed è che il pensionamento non sarà un periodo di riposo per il regista di film acclamato come ‘il mio vicino Totoro‘ (1988) o ‘Spirited Away‘ (2001). La magia che custodisce nella sua anima finisce sempre per essere proiettata, in un modo o nell’altro, verso il mondo reale.. Precisamente, Il giornalista di Hollywood ha informato del nuovo progetto di Hayao Miyazaki e, sebbene non sia un nuovo film d’animazione, si mantiene intatto lo spirito giapponese di trasformare i sogni in realtà. Secondo il prestigioso portale, Miyazaki intende costruire un parco naturale che ricrea i paesaggi più caratteristici della sua filmografiacon lo scopo che i giapponesi più giovani e qualsiasi seguace del lavoro dell’animatore giapponese si immergano in quell’universo onirico che Miyazaki ha creato nei suoi film.

Hayao Miyazaki È sempre stato caratterizzato da un forte impegno per la natura, di cui si avvale in quasi tutti i suoi film e ne fa un personaggio in più nei suoi capolavori di animazione.

Il punto di partenza di questo progetto ha una base filantropica. Hayao Miyazaki, che sappiamo essere dai suoi film un uomo molto legato alla natura e l’ambiente che lo circonda, ha partecipato a un programma situato in Kumejima (Okinawa) che ha come scopo aiutare tutti i bambini colpiti dall’incidente nucleare di Fukushima di quattro anni fa.

Per questo motivo, Hayao Miyazaki vuole localizzare il suo progetto di parco naturale in questa posizione, tra cui un rifugio in cemento con una capacità di 30 persone. L’idea del regista giapponese non è altro che quella di sviluppare il parco naturale e consegnarlo alla città di Kumejima quando i lavori saranno finiti e il sogno di Miyazaki -di nuovo- si è avverato.

Il parco naturale sognato Miyazaki Potrebbe aprire i battenti nel 2018, ma non c’è nemmeno il via libera per l’inizio dei lavori.

Secondo Il giornalista di Hollywood, questo progetto non è qualcosa che è emerso da un giorno all’altro nella testa di Miyazaki. Lo conferma il portale di notizie americano L’inizio dei lavori è previsto per aprile 2016 e la durata prevista è di due anni.perché quello che nel 2018 potrebbe aprire le sue porte ai cittadini del Giappone.

Riferisce anche che lo è stato Hayao Miyazaki che ha donato 300 milioni di yen (2,2 milioni di euro) per il fondo di investimento delle opere. Lo scopo dell’animatore giapponese è costruire il parco naturale con l’aiuto delle imprese locali e utilizzare solo ed esclusivamente prodotti locali della città di Kumejima e della regione di Okinawa. Hayao Miyazaki è chiaro: «L’obiettivo è che i bambini imparino a godersi la natura con tutti e cinque i sensi«.

Utopia o no, che grande maestro sei! Ecco alcune delle immagini del progetto:

Miyazaki (1)

Miyazaki (2)

Lascia un commento

Danai Gurira (Michonne) ha detto addio alla serie

Michonne, interpretata da Danai Gurira, è uno dei personaggi più amati di The Walking Dead. Attraverso i suoi social l’attrice ha voluto salutare i fan e lo spettacolo. il carattere di Michonne su Il morto che cammina Stava rivoluzionando fino a diventare uno dei principali, e senza dubbio, uno dei preferiti dai fan. Tuttavia, la

Leer más »

Aaron Paul sarà il protagonista della terza stagione di Westworld

L’attore che ha interpretato Jesse Pinkman in “Breaking Bad”, Aaron Paul, sarà il protagonista della terza stagione di Westworld su HBO. Il Westworld stagione 3la grande serie di HBO creato da Lisa Gioia e Jonathan Nolanha appena firmato il tre volte vincitore di a Emmy ed ex star di ‘Breaking Bad‘, Aaron Paolo, per essere

Leer más »

Barack Obama sta realizzando una serie Netflix

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama sta collaborando con Netflix per realizzare una serie. Barack Obama è in “trattative avanzate” con Netflix per produrre una serie originale. L’accordo, che non è ancora definitivo, include la moglie e l’ex first lady Michelle Obamasegnerebbe il suo primo lavoro importante dopo la sua successione alla presidenza nel

Leer más »

“Secret Wars” avrà un numero in più rispetto a quanto previsto dalla Marvel

fumetti meravigliosi lo conferma ‘Guerre segrete‘, infine, non sarà una serie centrale di otto numeri ma avrà un nono episodio (copertina di alex ross). Guerre Segrete Andrà oltre ciò che ci si aspetta. Tuttavia, La casa delle idee ha assicurato che ciò non influirà sulle pubblicazioni previste per l’evento rivoluzionario ‘Nuovissima Marvel tutta diversa‘. Dal

Leer más »

Nuovo trailer per Resident Evil: The Final Chapter

Resident Evil 6, l’ultima battaglia di Alice Dopo la versione internazionale, Screen Gems ha rilasciato il trailer di “Resident Evil: il capitolo finale” offrendo uno sguardo esteso al prossimo film della saga con protagonista la star Miglio Jovovich. Gli zombi tornano per terrorizzarci un’ultima volta. Basato sulla popolare e famosa saga internazionale di videogiochi di

Leer más »

Recensione “Harley Quinn: Rebirth” (1-4)

Cosa può trovare un lettore di DC Comics nella serie “Harley Quinn: Rebirth” (Harley Quinn: Rebirth)? Questa è la nostra recensione Oggi veniamo a parlarvi di “Harley Quinn: Rebirth” (Harley Quinn: Rebirth). È la serie di harley quinn che cosa DC Comics ha proposto per il tuo evento rinascere. Un nuovo modo per rilanciare tutte

Leer más »

‘Batman Returns’, un trionfo per Tim Burton

In questo speciale sui supereroi fa la sua apparizione la figura di Batman. Curiosamente, se ‘Gli Incredibili’ fosse un film d’animazione, qualcosa che esula un po’ dai parametri a cui siamo abituati in questo genere, I film di Batman hanno un’altra curiosità ed è che nessuno dei loro eroi o cattivi ha alcun potere.qualcosa di

Leer más »