Film e Fumetti

Matrix Resurrections provoca una seria causa contro la Warner

La Warner Bros. Pictures è stata citata in giudizio brutalmente a causa di Matrix Resurrections. Vi raccontiamo i dettagli su ciò che è successo.

Intrattenimento Roadshow del villaggio andare a fare causa Immagini della Warner Bros per violazione del contratto durante la prima in streaming Matrix Resurrezioni. La filiale cinematografica è una società di produzione australiana che ha una partnership di lunga data con lo studio e ha lavorato ad alcuni dei suoi più grandi film. Alcuni titoli famosi, ad esempio, lo sono cecchino americano, burlone o Matrice resurrezioni. Quest’ultimo è stato uno dei progetti più attesi dell’anno scorso, in quanto riportato Lana Wachowski e le stelle Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss.

Matrix Resurrezioni è uscito nelle sale e hbo max lo scorso 22 dicembre. Ha ricevuto recensioni molto tiepide, sia dal pubblico che dalla stampa. Il film ha avuto una corsa al botteghino piuttosto deludente. Ha raggiunto a malapena i 40 milioni negli Stati Uniti e i 150 milioni nel mondo. Questo lo rende il peggior film del franchise cinematografico in termini di entrate. Tuttavia, ha raggiunto il numero della quarta miglior premiere nel primo fine settimana su HBO Max, solo dietro Combattimento mortale, Godzilla contro Kong e Squadra suicida. È probabile che la decisione di uscire contemporaneamente nelle sale e in streaming abbia motivato questi scarsi dati. Ed è per questo che Village Roadshow ha deciso di intraprendere un’azione legale contro la Warner.

Una causa con accuse molto gravi

Come riportato Il giornale di Wall StreetVillage Roadshow ha intentato una causa nel Corte Superiore di Los Angeles contro la Warner Bros. per essere rilasciato Matrix Resurrezioni al cinema e contemporaneamente su HBO Max. Ciò avrebbe violato i termini del contratto. La causa afferma che il botteghino è stato distrutto e ha reso il film vittima della pirateria. Afferma che lo studio sapeva che sarebbe successo e che è comunque andato avanti. Nella causa, Village Roadshow sostiene anche che stanno cercando di escludere la società da futuri film e serie televisive di cui sono titolari dei diritti. A quanto pare, la Warner ha cercato di costringerli a rinunciare a questi diritti, ad esempio, nella serie televisiva di confine di domani. E gli è stata anche negata la possibilità di collaborare al prequel Charlie e la fabbrica di cioccolato.

Lascia un commento

‘Joker Begins’: cortometraggio fan di Joker – CINEMABLEND

La squadra di cinemascomics.com ha voluto partecipare alla celebrazione del #BatmanDay con un cortometraggio prodotto dai fan/film dei fan il burlone intitolato ‘Jokercomincia‘. Da non perdere qui sotto! Joker è uno dei nostri personaggi preferiti, ecco perché gli dedichiamo questo umile cortometraggio che vi lasciamo qui sotto. Sinossi. il manicomio di Arkham. Pochi anni dopo

Leer más »

Felicity Jones dice a GQ che le piacerebbe essere il gatto nero – CINEMABLEND

Secondo il sito web di Badass Digest, Sony potrebbe avere in mente il progetto «Soffitto di vetro» che sarebbe il titolo provvisorio di un film che riunirebbe le supereroine di cui lo studio detiene attualmente i diritti della Marvel che potrebbero includere Black Cat, Silver Sable, Silk, Spider-Girl, Firestar e/o Spider-Woman, unendosi così al supereroe

Leer más »

Questo sarà il design di Groot in “Avengers: Infinity War”

Come abbiamo visto alla fine di “Guardians of the Galaxy Vol. 2”, vi mostriamo il design dell’adolescente Groot in “Avengers: Infinity War”. Successivamente ti mostreremo come il design di groot su ‘Vendicatori: Infinity War‘. Alla fine di ‘Guardiani della Galassia Vol. 2‘, nelle scene successive ai titoli di coda, abbiamo visto una versione adolescenziale di

Leer más »

Orange rafforza il suo accordo con Netflix

Netflix ha appena ufficializzato l’accordo di rinnovo con Orange. In modo tale che il rapporto d’affari aumenti dopo 3 anni insieme. Ma ci saranno cambiamenti? arancia ha rinnovato l’accordo televisivo con Netflix. E no, non ci saranno cambiamenti. Dopo tre anni, le due società hanno deciso di continuare la loro amicizia professionale. In modo tale

Leer más »

La Warner conferma che “Justice League” non riguarda solo Zack Snyder

Lo studio cinematografico DCEU aggiorna il file Justice League e la regia non è più esclusivamente Zack Snyder. Il direttore del ‘Lega di giustizia‘ non è più ufficialmente ed esclusivamente Zack Snyder. L’aggiornamento che hai appena fatto Immagini della Warner Bros dal record ufficiale del grande film del Universo esteso DC (DCEU) metti il ​​nome

Leer más »

Grande spoiler nel titolo di ‘The Flash’ 4×01

Serie TV DC Comics Il primo episodio della stagione 4 di “The Flash” ha già un titolo e il nome di quel capitolo rivela un importante spoiler sulla nuova trama della serie CW. È stato rivelato un importante spoiler sul Stagione 4 di “The Flash”.. In particolare, circa il 4×01 dalla serie CW che adatta

Leer más »

HBO MAX pubblica il trailer di Justice League di Zack Snyder

Trailer DC FanDome per La Lega della Giustizia di Zack Snyder è stato rimosso da HBO Max I fan dello Snyder Cut hanno recentemente visto che l’anteprima presentata al DC Fandome da HBO Max di Justice League era stata rimossa dai social network, cosa che ha scatenato ogni genere di indiscrezione, oggi possiamo sapere che

Leer más »