Film e Fumetti

L’impegno della Marvel per il mondo degli adolescenti

HBO Spagna ha appena pubblicato “Runaways”, la nuova serie televisiva Marvel. Questa è la nostra recensione SENZA SPOILER dell’adattamento.

In fuga‘ è la scommessa di Televisione Marvel attraverso il mondo adolescenziale. Negli ultimi tempi abbiamo avuto un rimbalzo interessante negli adolescenti sul piccolo schermo. L’effervescenza di questo approccio dimensionale all’audiovisivo è stata praticamente regolare nel cinema. Soprattutto in quelli che sono adattamenti di saghe letterarie. Siamo stati in grado di verificarlo con ‘I giochi della fame‘, ‘crepuscolo‘, ‘il corridore di labirinti‘ o ‘Divergente‘. Ma la televisione comincia a scommettere molto sul mondo adolescenziale. Adattando anche universi conosciuti dai lettori.

I giochi della fame

I casi di maggior successo all’interno di questo sottogenere sono quelli di ‘Riverdale‘ e ‘Le cronache di Shannara‘. Sebbene sia vero che il secondo dei suoi peccati della produzione di mtvcatena La CW ha svolto un lavoro più che encomiabile con ‘Riverdale‘. Sono stati in grado di trovare la via di mezzo che supporta il pubblico degli adolescenti e degli adulti. La coesione tra gli elementi narrativi tipica di un thriller o del terrore stesso fonde in detto prodotto televisivo con le caratteristiche del suddetto sottogenere. Anche se questo è qualcosa che ‘In fuga‘ avrebbe dovuto lucidare in modo più efficiente.

Riverdale

Oggi ne parleremoIn fuga‘. Dalla serie e dall’omonimo fumetto che adatta, creazione dell’onnipresente Brian K Vaughan e che avevamo richiesto tanto quanto una serie televisiva. La serie è prodotta da ABC ed è emesso in stati Uniti attraverso la piattaforma Hulu. Sebbene Spagna siamo fortunati HBO Spagna ha acquistato i diritti e trasmette questo nuovo titolo della Marvel Television. Prossimo, NESSUN SPOILERti diciamo qual è il meglio e il peggio di ‘In fuga‘.

“Runaways” inizia esattamente come il fumetto. Ma l’esecuzione della storia è diversa dalle vignette negli occhi di uno spettatore che ha già consumato l’opera originale.

Il punto di partenza di ‘In fuga‘ è più o meno lo stesso di quello del fumetto di Brian K. Vaughan. Un gruppo di ragazzi di famiglie benestanti e un po’ bizzarre, molto diversi tra loro, sono costretti a incontrarsi regolarmente perché i loro genitori sono amici e hanno affari in comune. Ma scoprono una terribile realtà: i loro genitori non sono quello che credevano di essere. Sono supercriminali! Volendo opporsi ai propri genitori, il gruppo si unisce a questo scopo per articolare l’intera storia in un mondo molto diverso da quello che conoscevano i giovani.

Runaways (Marvel Comics)

Una proposta così intelligente di Brian K. Vaughan viene rapidamente assimilata nella serie. ‘In fuga‘propone il conflitto generazionale di Vaughan in modo simile a quello delle vignette. Ma qualcosa non riesce nell’esecuzione, perché la sensazione è molto diversa da quella che si prova leggendo il fumetto. Tuttavia, se il lettore di questa recensione non conosce l’opera originale, sarà in grado di apprendere, allo stesso modo in cui ho fatto con le vignette, quella battaglia inerente all’essere umano per alleviare la generazione precedente. Oltre a rispondere a tante domande a cui gli adolescenti devono rispondere in questa fase difficile, ricca di cambiamenti, dubbi e domande legate alla composizione del mondo e alla natura umana.

I protagonisti sono stati costretti a subire un restyling e un riadattamento al presente. Pur essendo un’opera del 2003, ‘Runaways’ ha dovuto essere aggiornato. È il riflesso di una società in cui tutto ha una data di scadenza estremamente fragile.

In fuga‘ è stato costretto, come una serie, ad adattare i contenuti e la personalità dei protagonisti al presente. Nonostante sia stato pubblicato nel 2003, la storia del fumetto è diventata obsoleta. I tempi stanno cambiando a una velocità vertiginosa. Tutto è in continuo movimento. È la modernità liquida di cui parlava Zygmunt Bauman. ecco perché l’ALex Wilder, Nico Minoru, Karolina Dean, Molly Hayes, Chase Stein e Gertrude Yorkes Sono stati sottoposti a un lifting abbastanza intenso. Ma non stravolge le principali motivazioni che hanno spinto i protagonisti nei fumetti. ‘In fuga‘ ha permesso alle icone dei cartoni animati di evolversi verso il presente. Ma è riuscito a sintetizzare magistralmente la personalità di tutti loro, nonostante i cambiamenti.

Runaways (HBO Spagna)

Uno dei maggiori problemi che soffre la serie è tipico di questo tipo di produzione. Sto parlando del cast. Della giovinezza e dell’inesperienza degli attori e delle attrici che compongono l’organigramma di ‘Runaways’. Questo non significa che siano attori e attrici pessimi. Oppure non sanno come fare il loro lavoro. Anche se hanno un brutto futuro. Al contrario. È tipico di un’epoca come la loro dare tutto ciò che si ha in ogni scena. Ma non premere il tasto giusto a volte per inesperienza. Ha un certo elemento di fascino. Ma lo spettatore più esperto sarà in grado di identificare queste situazioni scomode e sentirsi fuori dalla storia.. Non riuscire a credere ai personaggi. La mia raccomandazione? Lascia andare. Entra nella trama e goditi ciò che è esposto.

Decisamente…

‘Runaways’ vince di più per quello che conta che per come lo raccontaa. La formula è banale. Ripetuto fino alla nausea. Ma è la trama che Vaughan ha sollevato ai suoi tempi -e che è stata qui recuperata- la vera attrazione della serie. Rimanere fermi e costanti di fronte a un titolo che viene sollevato per un pubblico di adolescenti è una risorsa necessaria. L’esperienza di visione di questa serie sarà migliorata del duecento percento.

Runaways (HBO Spagna)

E, alla fine, quello che si vuole quando si guardano serie di questo tipo è disconnettiti di giorno in giorno, esci, divertiti e, se possibile, fai una lettura positiva della storia. ‘In fuga‘ è la tua serie se stai cercando qualcosa del genere. È l’impegno della Marvel nei confronti del mondo adolescenziale e, anche se non lo sei più (chi lo sa), è importante non dimenticare che lo eri una volta. E che dovevi subentrare anche ai tuoi genitori, anche se non erano dei supercriminali ma li vedevi in ​​quel modo allora.

Lascia un commento

Halle Bailey annuncia la fine delle riprese de La Sirenetta

Il protagonista di remake della Disney annuncia sul suo account Instagram la fine della produzione. Il film presenta stelle come Melissa McCarthy, Daveed Diggs e Awkfina. Il remake live-action del classico Disney, La Sirenettaha terminato la sua produzione. Lo conferma l’attrice Halle Bailey sul suo Instagram. Interpretando il ruolo di Ariel, Bailey si è rivolto

Leer más »

Anteprima dei vincitori di ‘RUSH’ a Madrid

Anteprima di RUSH a Madrid Abbiamo già i vincitori dei due biglietti doppi per l’anteprima di ‘FRETTA’ per cui abbiamo sorteggiato grazie Sensacine.com. Per poter partecipare al sorteggio per poter vedere il film nei cinema Palafox di Madrid, bastava seguire due soli passaggi: essere un fan di sensuale e di cinematografia su Twitter o Facebook

Leer más »

Questo sarebbe l’aspetto della nuova Catwoman latina

La seguente fan art autoprodotta immagina come sarebbe Eiza González caratterizzata come Catwoman in “Gotham City Sirens” La voce ha suonato così Davide ieri ne vuole uno donna gatto Latino. direttore di squadra suicida si occuperà della regia Sirene di Gotham City. Il sirene Gotham sarà il scorporo fatto da harley Quinn (Margot Robbie). la

Leer más »

John Wick 3: Parabellum | Rivelata la nuova immagine del film

Un sacco di clamore è stato lentamente costruito per il terzo capitolo del franchise di John Wick. Con qualche immagine rivelata di tanto in tanto “John Wick 3: Parabellum”quest’ultimo rivela un incontro tra due dei personaggi più intriganti della serie. In soli cinque anni, John Wick è già diventato uno dei personaggi d’azione più iconici

Leer más »

Questi sono i 41 personaggi confermati in “Avengers: Infinity War”

Manca sempre meno per il più grande film di supereroi della storia. Ecco una guida ai personaggi di “Avengers: Infinity War”. ‘Vendicatori: Infinity War‘ cambierà tutto. entrambi nel Universo cinematografico Marvel (MCU) sviluppato da Marvel Studios Come i film sui supereroi. È, senza dubbio, il più grande film di tutti i tempi di questo genere.

Leer más »