Film e Fumetti

HBO Max prepara il suo sbarco in Europa per il 2021

HBO Max sbarcherà in Europa durante la seconda metà del 2021, secondo il capo di HBO Max Global, Andy Forssell

Il servizio di streaming HBO Max sostituirà i servizi di streaming a marchio HBO nell’Europa centrale e orientale e nei paesi nordici. Sarà disponibile anche in America Latina.

“Entro la fine dell’anno, entrambe le regioni saranno molto attive”Forssell ha detto durante il Web Summit online lo scorso giovedì. L’aggiornamento ai servizi diretti al consumatore di WarnerMedia rappresenterà una duplicazione dei contenuti per gli abbonati europei.

Infine, HBO Max sarà disponibile in 190 paesi: “È solo una questione di quanto velocemente possiamo farlo”ha detto Forsell.

La reazione di Gal Gadot a Wonder Woman 1984 in anteprima su HBO Max

Al momento gli abbonati europei non trarranno vantaggio dai lanci di Giorno&Data di nuovi film WarnerMedia, come Wonder Woman 1984, che sono riservati al mercato statunitense. Tuttavia, gli spettatori di Sky, in cui i contenuti HBO sono disponibili tramite Sky Atlantic, potranno divertirsi donna-meraviglia acquistare in pay-per-view circa un mese dopo la sua uscita, attualmente prevista per metà dicembre. Non è noto se l’accordo sia limitato al Regno Unito o verrà esteso ad altri territori Sky, tra cui Germania e Italia.

Forsell è stato raggiunto da Casey Bloys, chief content officer di HBO e HBO Max, che ha discusso del motore di raccomandazione di HBO Max. “Non sono solo gli spettacoli. Ecco come si presentano. Per me, sembra che ci sia un vero essere umano che ospita gli spettacoli, che è divertente, gradevole e ha personalità”.. Forssell ha aggiunto che, per gli utenti, significa un maggiore coinvolgimento umano nella raccomandazione di programmazione.

“Presentiamo assolutamente raccomandazioni basate sui dati, ma abbiamo anche raccolte che un essere umano ha messo insieme”disse. “Quindi ci vedrai mescolare un po’ la cura umana e i dati, e questo accelererà nei prossimi mesi. Ma pensiamo che ci sia un equilibrio un po’ sbilanciato con molti altri servizi che sono pura utilità”.

Durante il blocco, le visualizzazioni su HBO Max sono aumentate del 60% rispetto al trimestre prima della pandemia.

Altre anteprime contemporaneamente nelle sale e HBO MAX

DUNE sarà posticipato al 2021

L’annuncio dell’arrivo in Europa di HBO Max è stato anche accompagnato dalla rivelazione che gli utenti della piattaforma potranno vedere Matrix 4, The Suicide Squad e Dune a casa tua invece che nei teatri.

Lo studio afferma che porterà 17 film in programma per una data di uscita nel 2021 su HBO Max lo stesso giorno in cui prevede di uscire nelle sale.

Quei 17 film, secondo Il giornalista di Hollywoodincludere The Suicide Squad, Matrix 4, Dune, Godzilla vs. Kong e Space Jam: una nuova eredità. Altri film includono produzioni più piccole come Piccole cose, Giuda e il Messia nero, Tom & Jerry, Mortal Kombat, Quelli che mi augurano la morte, L’evocazione: il diavolo me lo ha fatto fare, In The Heights, Reminiscence, Maligno, I molti santi di Newark, Re Riccardo e piangere maschio.

I film saranno disponibili per 30 giorni sul servizio, insieme ad altri contenuti originali HBO e HBO Max, anche se la Warner Bros. non ha dichiarato esplicitamente che saranno disponibili senza costi aggiuntivi, ma solo che saranno sul servizio di streaming. .

Il futuro del cinema

La misura non scoraggia le persone dall’andare al cinema, ma consente loro di avere la possibilità di scegliere dove vogliono vedere questi film. Almeno, questo è quanto ha affermato Ann Sarnoff, presidente e CEO di WarnerMedia Studios and Networks Group.

“Con questo piano unico di un anno, siamo in grado di supportare i nostri partner espositivi con un flusso costante di film di livello mondiale, fornendo anche agli spettatori che potrebbero non avere accesso alle sale o non sono pronti a tornare al cinema l’opportunità di guarda i nostri incredibili film del 2021”Sarnoff ha detto a The Hollywood Reporter.

“Vediamo questo come un vantaggio per gli amanti del cinema e gli esercenti e siamo molto grati ai nostri partner cinematografici per aver lavorato con noi su questa risposta innovativa a queste circostanze”.

Ciò che le dichiarazioni di Sarnoff ci dicono è che la Warner Bros. sta testando questa misura solo per un anno e potrebbe potenzialmente tornare ai metodi precedenti in 12 mesi. Tuttavia, è una vittoria per il pubblico che ora può decidere dove e quando guardare questi film e non perderà nessun grande successo solo perché i loro cinema sono ancora soggetti a restrizioni di blocco.

Lascia un commento

Faranno un film L’ingiustizia: Dio tra noi

La DC Comics sta ampliando notevolmente la sua sezione di animazione e ora adatterà la spettacolare storia di Injustice: God between us Rivelando la data di uscita e le caratteristiche speciali del film d’animazione Batman: Il lungo Halloween, seconda parte, Animazione Warner Bros appena annunciato che ci sarà anche un adattamento di Ingiustizia: Dio in

Leer más »

Star Wars completa con Rey la profezia del prescelto

C’è qualche controversia con la profezia del prescelto di Star Wars, ma ora potrebbe essere stata pienamente soddisfatta con Rey. Attenzione SPOILER di Guerre stellari. Secondo Rick Carter, lo scenografo degli ultimi film della saga, la profezia su a Skywalker Come il Scelto, che era quello destinato a bilanciare la Forza. Qualcosa da cui abbiamo

Leer más »

The Punisher è ancora vivo su Netflix dopo la stagione 2

Dopo la seconda stagione di The Punisher, la serie di Frank Castle rimane più viva su Netflix rispetto ai suoi compagni su Marvel TV. Se laS nuove stagioni di Luca gabbia e Pugno di ferro perso quasi il 60% del pubblico, la seconda sessione di Il Punitore tuttavia, ha perso solo il 40% e risale

Leer más »

Kurosawa. Il samurai caduto. La vita di un imperatore, una storia da film

Víctor Santos entra nel campo del fumetto autobiografico con uno dei più grandi registi della storia, Akira Kurosawa. Un lavoro intimo, preciso e bello nei dettagli Norma Editorial pubblica una proposta ambiziosa, con fumetti biografici in ascesa con autori come Reinhard Kleist o lo stesso Mike Allred, osa con una delle figure più auguste della

Leer más »

FlixOlé celebra il centenario di José Luis López Vázquez

L’11 marzo ricorre il centesimo anniversario della nascita di uno degli attori più amati del cinema spagnolo: José Luis López Vázquez. Che fosse attraverso la cruda e comica persecuzione dei turisti in spiaggia, o attraverso ruoli drammatici di maggiore spessore, l’interprete ha saputo conquistare gli applausi di pubblico e critica, trasformando lo spettatore nel suo

Leer más »

La terza stagione non sarà ritardata dal coronavirus

The Mandalorian non ha ancora rilasciato la sua seconda stagione, ma la terza è già nei piani di produzione. E fortunatamente, il coronavirus non ha influito sui piani. Forse Jon Favreau e il suo team di The Mandalorian non credevano che la tecnologia rivoluzionaria su cui hanno scommesso non solo li avrebbe serviti perfettamente nella

Leer más »

True Detective avrà una terza stagione su HBO

HBO ha dato il via libera a una nuova stagione della serie ‘True Detective’. ‘Vero detective’ genera sentimenti contraddittori. La prima stagione è stata un’opera d’arte. Ha generato un impatto maschilista sul pubblico e Internet è stato riempito di forum e commenti. Ci sono ancora persone che si chiedono chi sia il Re Giallo. Ma

Leer más »