Film e Fumetti

Critica a ‘Planet 51’ – Film d’animazione realizzato in Spagna

‘Planet 51’ di Ilion Estudios mostra che film d’animazione 3D di qualità possono essere realizzati anche in Spagna

In occasione della presentazione del ‘Nuova luna’ e approfittando di qualche giorno di ferie al lavoro, ho potuto stare un giorno in più a Madrid, oltre a fare alcune piccole cose di cui spero di potervi parlare a breve e di salutare alcuni amici, non tutti di loro, e mi scuso da qui. Il fatto è che sono riuscito ad andare al pass di stampa “Pianeta 51” e poterlo vedere insieme ad altri media prima di chiunque altro. Per questo passaggio sono stata accompagnata da un buon amico che ha fatto anche alcuni dei Matte Painting del film, José Manuel F. Oli.

“Pianeta 51”, racconta le avventure di LEM (Justin long), un abitante di PLANET 51 che ha sedici anni e vive circondato da chalet indipendenti con basse staccionate bianche in un ambiente che ricorda gli Stati Uniti e l’innocenza e la felicità che si respirava gli anni cinquanta. Vivendo agevolmente in un mondo prevedibile, trascorre le sue giornate immaginando come sarà la sua vita da grande: sarà il direttore del planetario locale e uscirà con la sua bellissima vicina, NEERA (Jessica Biel).

Un giorno, l’astronauta CAPITANO CHARLES ‘CHUCK’ BAKER (Dwayne Johnson) dal pianeta Terra fa atterrare la sua navicella spaziale nel cortile di Neera mentre la famiglia di Neera sta facendo un barbecue. Completamente disorientato, Chuck esce dalla nave, ansioso di vedere cosa lo attende nel suo Grande Momento. Depone trionfalmente la bandiera del colonizzatore e si gira per trovare… gli abitanti dalla pelle verde del PIANETA 51 che lo guardano stupiti. In preda al panico, corre e si nasconde inconsapevolmente nel planetario dove lavora Lem.

Dwayne Johnson presta la sua voce a Chuck in Planet 51

Quando Lem e Chuck finalmente si incontrano e superano le loro paure, diventano amici. Lem accetta di nascondere Chuck in modo che non venga trovato dai militari paranoici dell’esercito PLANET 51 che sono determinati a catturare l’alieno invasore, convinto di volerli finire. Quello che non sanno è che tutto ciò che Chuck vuole è tornare sulla sua nave prima che decolli e tornare sulla Terra senza di lui. Con l’aiuto di Lem, i suoi amici, una coppia di soldati poco intelligenti di PLANET 51 e un robot rover eccitato ma fedele di nome ROVER, Chuck e la banda intraprendono una missione contro il tempo per raggiungere la nave prima che la raggiungano. è troppo tardi…

Il film è stato diretto da Jorge Blanco (responsabile della fortunata saga di videogiochi Commandos), con una sceneggiatura di Joe Stillman (Shrek, Shrek 2) e presenta le voci di Dwayne Johnson (Surprise Dad, The Scorpion King), Jessica Biel (The Illusionist), Justin Long (The Jungle 4.0), Seann William Scott (American Pie 1 e 2), Gary Oldman (la saga di Harry Potter, la saga di Batman) e John Cleese (Ex Monty Python, A Fish Called Wanda).

pianeta 51

Bene posso dirvi cosa ho trovato incredibile, e non perché il mio collega sta leggendo questo articolo e sente che dovrei succhiarlo, infatti dopo il film, come abbiamo sempre fatto da quando ci siamo incontrati, siamo andati a mangiare qualcosa e abbiamo sono stati in grado di parlare del film e di quello che mi sembrava.

La prima cosa era che era giunto il momento che una produzione animata realizzata in Spagna potesse competere con giganti come Pixar o Dreamworks. Oserei dire che è un buon candidato per l’Oscar come miglior film d’animazione. In effetti, mi è piaciuto anche più di UP, perché alla fine di UP, anche se mi è piaciuto molto, ci sono momenti della storia un po’ deboli, mentre Planet 51 è sembrato divertente e divertente dall’inizio alla fine, e strizza l’occhio ad altri film di fantascienza, come Alien, ET, Signals, Mars Attack o Ritorno al futuro, oltre a questo l’estetica anni Cinquanta che Robert Zemeckis ha dato al film. La piazza del municipio è proprio come quella di Ritorno al futuro.

Con il gran numero di personaggi che compaiono, sono tutti molto ben lavorati, dai personaggi secondari ai personaggi principali. Curare anche il più piccolo dettaglio del design delle decorazioni, degli sfondi e soprattutto dell’animazione è fantastico. Insomma, il prossimo 27 novembre non potete mancare.

Lascia un commento

Christopher Nolan subisce la vendetta della Warner Bros

Proprio mentre Christopher Nolan annuncia che lascerà la Warner Bros, è uscito un rapporto che rivela la scarsa performance al botteghino di Tenet. Cristoforo Nolan è uno dei migliori registi oggi e ha molti successi al botteghino come Il Cavaliere Oscuro (2008), Il cavaliere oscuro risorge (2012), interstellare (214) e Origine (2010). Ma cerca sempre

Leer más »

5 film e serie per ispirarti a programmare

Un elemento che accomuna quasi tutti i programmatori è la mancanza di motivazione. E non c’è da stupirsi. I progetti a cui la maggior parte degli sviluppatori deve partecipare spesso hanno un impatto su di loro. Avere le competenze tecniche necessarie per essere un buon programmatore e avere successo nel mondo del lavoro richiede non

Leer más »

Critica di “Battleship”: degna erede di Transformers

È arrivato sui nostri schermi cinematografici’Corazzata’ un chiaro esempio di film popcorn hollywoodiano, cioè tanta azione, tanti effetti speciali, attori famosi e una sceneggiatura che si fa notare per la sua assenza, e di fronte a tante esplosioni, chi ha bisogno di un buon dialogo? La società di giocattoli Hasbro sta diventando oro, prima era

Leer más »

Primi dettagli della serie Mega-City One

Da tempo stanno sviluppando la serie Mega-City One, spin-off di Dredd. L’attore Karl Urban (Star Trek, Il Signore degli Anelli) che ha recitato nell’ultimo adattamento di Dred 2012, visto che per loro è impossibile fare una seconda rata, ha sempre insistito sul fatto che sarebbe tornato anche se fosse in formato seriale. Ora si può

Leer más »

San Valentino nei film Disney

Recensione di film d’amore Disney. La Disney ha molti film d’animazione, quindi è sempre una buona idea esaminarli tutti. Baci cinematografici, il lato più romantico e tenero dei film Disney per festeggiare San Valentino. In occasione del lancio della Diamond Edition di La signora e il vagabondo su DVD e Blu-ray. La compagnia del topo

Leer más »

Ralph Spaccatutto! Recensione: Gooey Good

Distruggilo Ralph! È un film d’animazione spettacolare. Ora possiamo goderci il nuovo film d’animazione Disney “Distruggilo Ralph!”questa volta non hanno avuto la Pixar, ma è stata la stessa branca dello studio che ha realizzato altri film come “Tangled”. Distruggilo Ralph! è diretto da Rich Moore che ha lavorato né più né meno che per “I

Leer más »

Clip “The Swords” da THE HOBBIT: UN VIAGGIO INASPETTATO

Nuova promozione de LO HOBBIT: UN VIAGGIO INASPETTATO. Stiamo già contando i giorni prima di poter vedere LO HOBBIT: UN VIAGGIO INASPETTATO nei cinema spagnoli e per rendere più breve l’attesa, vi portiamo un nuovo clip del film intitolato “Las Espadas”. Scena in cui Elrond (Hugo Weaving), consegna la spada di Glamdring a Gandalf, essendo

Leer más »