Film e Fumetti

Cosa accadrebbe se…? grandi progetti nella sua seconda stagione per un personaggio

Il produttore esecutivo di What If…? conferma che la serie animata avrà una seconda stagione

Durante la conferenza stampa mondiale Cosa accadrebbe se…?il produttore esecutivo Brad Winderbaum ha confermato che la serie animata avrà una seconda stagione e ha anticipato grandi progetti per Captain Carter.

Il produttore esecutivo della serie animata Cosa accadrebbe se…?Brad Winderbaum, ha fornito alcuni indizi sul futuro della serie che quest’anno avrà dieci episodi su Disney+, ci sono già piani per una seconda stagione… e sembra che Captain Carter sarà un protagonista fondamentale in essa.

“Ci siamo resi conto all’inizio dello sviluppo di quando stavamo iniziando a ricevere le sceneggiature [de AC Bradley] e abbiamo iniziato a vedere l’arco della serie secondo cui ci sarebbe stato un personaggio che sarebbe emerso e sarebbe diventato più importante »iniziato. “Non più importante del resto, ma [uno que] Ho avuto un forte rapporto con The Vigilante, che è davvero la nostra forza trainante dietro la serie, ed è Captain Carter”.

“E ci siamo resi conto quando abbiamo iniziato a sviluppare la seconda stagione che Captain Carter sarebbe stato il personaggio che avremmo rivisitato ogni stagione e che avremmo continuato quell’avventura”, ha aggiunto Winderbaum.

Anche se in seguito avrei descritto Cosa accadrebbe se…? come un “serie antologica”è chiaro che ci sono piani più grandi per il Capitano Carter di Hayley Atwell, soprattutto se finirà per sviluppare una relazione con The Vigilante (che, nonostante sia lì solo per guardare, ha spesso interferito nei fumetti).

La serie è legata agli eventi di LOKI

“Non è un caso che lo spettacolo riprenda subito dopo Loki” ha detto, riferendosi alla creazione del Multiverso nel finale di stagione di quello spettacolo. “Il Multiverso è esploso in ogni possibile direzione. Cosa accadrebbe se…? Ci dà l’opportunità di esplorarlo”..

“Penso che, senza entrare nei dettagli, posso dirti cosa succede se…? Come progetto, come storia che esiste nel MCU, è importante come qualsiasi altro ed è intessuta in quell’arazzo”. Winderbaum ha concluso, chiarendo che questo non è uno spettacolo che i fan di questo mondo condiviso dovrebbero considerare di saltare.

Dal momento che la serie fa parte dell’MCU, non dovrebbe sorprendere che abbia una sorta di relazione con Il dottor Strange nel multiverso della follia. Ma lo scopriremo quando la serie debutterà l’11 agosto Disney+.

Cosa accadrebbe se…?, la serie dei Marvel Studios che reinventa i momenti più importanti dei film del Marvel Cinematic Universe. Cosa accadrebbe se…? Crea un multiverso di infinite possibilità popolato da alcuni dei personaggi preferiti dai fan come Peggy Carter, T’Challa, Doctor Strange, Killmonger, Thor e altri. La nuova serie, diretta da Bryan Andrews con AC Bradley come sceneggiatore principale, ci racconta cosa accadrebbe se le note storie del MCU prendessero un corso diverso.

Lascia un commento

Cercano di migliorare la difficoltà del gioco

Back 4 Blood è stato ben accolto dai giocatori e dal mercato. Il videogioco ha però un problema: è abbastanza facile e non presenta difficoltà nella sua storia. Se sei diventato un fan di Back 4 Blood, il videogioco cooperativo di azione e sopravvivenza, ma ritieni che sia molto facile. Dobbiamo informarti che non sei

Leer más »

Scarlet Witch and Vision è stata la serie più vista a gennaio

Nuovi dati rivelano che Scarlet Witch e Vision è stata la serie più vista nel mese di gennaio, superando il successo di Netflix, i Bridgerton. I primi due episodi di Scarlatta e Visione sono arrivati Disney+ il 15 gennaio. Da allora, la serie ha catturato il pubblico settimana dopo settimana. Una modalità di lancio che

Leer más »

IL PADRONE DI CASA. Dietro le quinte e due nuovi poster

Facendo fuori dal film LA HUÉSPED (The Host). Il prossimo 22 marzo 2013 arriva nelle sale IL PADRONE DI CASA e da DeAPlaneta otteniamo un video interessante che ci mostra scene delle riprese e commenti dei suoi protagonisti sul film. In più vi lasciamo anche un paio di locandine internazionali del film. IL PADRONE DI

Leer más »

Lovecraft Territory, tra il grande successo e l’enigmatica cancellazione

Lovecraft Territory, una delle serie più seguite e acclamate della HBO è stata cancellata, ma nonostante ciò continua a convincere più di uno. Ci sono sempre ragioni per cancellare una serie. Basso numero di spettatori, problemi di budget o recensioni negative da parte di critici e spettatori sono spesso i fattori principali. Tuttavia, ci sono

Leer más »

Recensione di “Le terrificanti avventure di Sabrina” (Netflix)

Abbiamo già visto ‘The Chilling Adventures of Sabrina’ ed ecco la nostra recensione senza spoiler. Premiere su Netflix: 26 ottobre. quando mi hanno detto perché WhatsApp (Ricordo perfettamente) che stavano per fare un riavvio di ‘Sabrina, cose da strega‘ su Netflixla notizia contava per me tanto quanto l’opinione di Donald Trump su ‘Vendicatori: Infinity War‘;

Leer más »

Batgirl #41 USA Joker Cover variante annullata

La variante della copertina di ‘Batgirl’ che ha suscitato le polemiche Sono cose che di solito accadono, finisci per colpirti duramente con un megapost che mostra tutte le copertine dei fumetti DC’ con Joker come protagonista e quando finisci di pubblicarlo vai a scoprire che DC’ ha deciso di ritirare la copertina di Batgirl n.

Leer más »

Gli ultimi Jedi e L’ascesa di Skywalker?

Curiosa notizia della settimana: un giudice statunitense dichiara che Star Wars: Gli Ultimi Jedi e L’Ascesa di Skywalker sono mediocri. Nel 2015, Disney ha presentato in anteprima il primo episodio della nuova trilogia della saga di fantascienza e avventura più famosa della storia del cinema. Star Wars: Il risveglio della forza è stato ben accolto

Leer más »

Giocare online, una tendenza in crescita dall’implementazione di HTML5

L’evoluzione tecnologica ha dato origine a molte tendenze. Uno di loro è diventato popolare come risultato di l’implementazione di uno standard che riceve il nome di HTML5. Questo passaggio ha interessato in pieno una moltitudine di siti web, compresi quelli legati all’entusiasmante mondo del cinema e al coinvolgente settore dei fumetti. Naturalmente, ha anche cambiato

Leer más »