Film e Fumetti

Anche Suicide Squad del 2016 è migliore di Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984 è uscito nelle sale ora, e sfortunatamente il sequel di Patty Jenkins è probabilmente peggio di squadra suicidauno dei peggiori film DCEU (spoiler di avviso)

Dopo una lunghissima attesa, è uscito nelle sale Wonder Woman 1984ma il risultato finale non è stato all’altezza del suo predecessore e fa squadra suicida dal 2016 sembra migliore di questo.

Quando è uscito il primo film donna-meraviglia nel 2017 il pubblico proveniva dall’aver visto altri film DCEU che non hanno entusiasmato come ci si poteva aspettare. Batman v Superman: L’alba del giustizia 2016, un film che mostra l’epico confronto tra i due grandi supereroi DC e che ha piantato il seme di quello che oggi conosciamo come il DC Extended Universe, un tentativo della Warner di rivaleggiare con il Marvel Cinematic Universe, qualcosa che fino ad oggi non è stato in grado di per arrivare così lontano.

batman contro superman, ha generato una grande divisione di opinione, o ti è piaciuto molto o l’hai odiato, tuttavia ha offerto un grande spettacolo per i fan dei film di supereroi nonostante i buchi nella storia, in gran parte dovuti ai tagli del filmato in un film che sarebbe dovuto uscire con 4 ore di durata e che è arrivato nelle sale con 2:30 h. e la promessa che quei buchi sarebbero stati spiegati La Lega della Giustizia (qualcosa che non è accaduto nel filmato di Joss Whedon e in quello di Snyder Lega della Giustizia prometto di aggiustare).

critica-versione-estesa-suicide-squad-suicide-squad

Quello stesso anno venne squadra suicida di David Ayer, un film che ha portato sul grande schermo alcuni dei cattivi più noti della DC che formano la popolare Task Force X. La storia segue i membri della squadra in missione per recuperare un bene prezioso per il governo nel bel mezzo della caos causato dalla maga. Il gruppo è composto principalmente da cattivi DC che vedranno le loro pene ridotte in cambio di interpretare eroi per una volta, ma che hanno un ordigno esplosivo impiantato nel caso scappino durante la missione. Infine il gruppo dovrà salvare la situazione alla fine della storia.

Il film ha avuto un grande cast composto da Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Viola Davis, Ben Affleck (di nuovo come Batman) e Cara Delevingne tra gli altri, ma nonostante abbia un cast stellare, la produzione ha avuto molti problemi durante le riprese, molti di loro generati dai produttori che l’avevano visto batman contro superman non aveva soddisfatto le aspettative, non solo per accontentare tutti, ma e soprattutto, al botteghino, visto che non è riuscito a raggiungere i 1.000 milioni di dollari nel mondo come previsto, ottenendo finalmente un incasso di 873 milioni di dollari in un film con un budget di 250 milioni.

squadra suicida Aveva anche generato molto clamore tra il fandom desideroso di vedere la performance di Jared Leto nei panni del Joker, che durante la produzione è stata venduta come qualcosa di spettacolare e molto diverso da quelli di Jack Nicholson e Heat Ledger. Il personaggio è stato però relegato a qualcosa di più di un cameo e per molti fan il modo di rappresentarlo è stato quasi un’eresia. Lo stesso Leto ha ammesso di non essere affatto contento di ciò che è stato mostrato del suo personaggio nel montaggio finale, qualcosa che anche il film sembra voler aggiustare. Snyder Justice League che sarà presentato in anteprima a marzo 2021 su HBO Max. Il nastro ha subito diverse riprese e molti cambiamenti. David Ayer oggi rivendica un Ayer Cut of squadra suicida come il suo partner Zack Snyder con La Lega della Giustiziache ti permette di raccontare la storia che volevi raccontare dall’inizio.

Il film alla sua uscita è stato pesantemente criticato dai fan che lo hanno definito il peggior film della DC Comics fino ad oggi (Whedon’s Justice League doveva ancora essere distribuito), guadagnando una valutazione del 26% su Rotten Tomatoes. come i media Il Washington Post ha detto di lei questo “Potremmo essere un po’ oltre la metà del 2016, ma sono pronto a dirlo: ‘Suicide Squad.’ questo è il peggior film di quest’anno«e The Hollywood Reporter, “Riunisce un cast stellare per interpretare i supercriminali e poi non sa cosa farne” Proprio qui nei cinemacomics abbiamo parlato di lei “Il Joker di Jared Leto è oscurato da un montaggio che lo ha distrutto. In ‘Suicide Squad’ è più vicino al circo che all’ospedale psichiatrico». Tuttavia, abbiamo detto che poteva essere molto apprezzato, anche se poteva essere migliore proprio per via dell’assemblaggio.

squadra suicida tuttavia, non può essere considerato un flop, considerando che era un film malvagio della DC poco conosciuto per chi non ha familiarità con i fumetti, il film ha incassato 746 milioni di dollari. Tuttavia, la Warner non ha accolto le critiche dei fan, annullando il sequel pianificato di David Ayer e accontentandosi di un riavvio del 2021 diretto da James Gunn che manterrà alcuni dei personaggi dell’originale, tra cui Harley Quinn di Margot Robbie, che sapeva come ottenere il favore del pubblico e lo ha aiutato a recitare in un suo film, Birds of Prey (E la fantastica emancipazione di Harley Quinn).

donna-meraviglia

poi è arrivato donna-meraviglia e un barlume di speranza è stato intravisto per un DCEU già malconcio, portando forse uno dei migliori film dell’era Snyder. In esso abbiamo rivisto Gal Gadot nei panni di Wonder Woman e ci hanno mostrato le origini del personaggio, oltre a quella della misteriosa fotografia della prima guerra mondiale che Bruce Wayne ha scoperto in batman contro superman Il film è uno dei più completi del DCEU (più tardi sarebbero arrivati Shazam! e Aquaman Ma questa è un’altra storia). Una buona struttura narrativa, una buona sceneggiatura, una buona colonna sonora e un cast eccezionale, a cui si aggiungono le buone recensioni che ha raccolto, così come il botteghino, 822 milioni di dollari nientemeno, un successo considerando che si tratta di un film di supereroi. individuale. Quindi il sequel (i) è stato presto annunciato.

Ma perché Wonder Woman 1984 è peggio di squadra suicida se il primo fosse così buono? È vero che il seguito di Wonder Woman ha molte cose buone, ma quelle cattive finiscono per vincerle. I primi minuti sono una vera follia, un puro tributo ai film sui supereroi e in particolare al Superman di Richard Donner, lo stile anni ottanta è molto cool e gli attori sono incredibili, in particolare Kristen Wiig, che vediamo per la prima volta come una cattiva che ottiene fuori dal registro comico a cui siamo abituati.

Ma c’è un punto nel film in cui il ritmo e la trama declinano, ed è proprio qui che entra in azione lo strano pezzo che l’FBI trova capace di esaudire i desideri di chi lo tiene, poiché prima cambia le origini di Barbara Minerva che ha ben poco a che vedere con il personaggio DC originale rappresentato dall’attuale Cheetah dei fumetti, attribuendoli al semplice fatto di voler essere come Diana, ma l’oggetto esprime desideri e ti toglie qualcosa in cambio, che è conosciuta come la zampa di scimmia dal racconto scritto da WW Jacobs dal 1902, un talismano che esaudisce tre desideri del suo proprietario, ma questi desideri vengono esauditi in modo controproducente.

Diana usa il misterioso artefatto e desidera rivedere Steve Trevor, il grande amore della sua vita (Chris Pine) e lui riappare ma il costo per Wonder Woman è quello di perdere i suoi poteri, qualcosa che sembra essere stato preso dalla trama di Superuomo IIdove Clark Kent decide di diventare umano per amore di Loise Lane, con la sua decisione viene privato dei suoi poteri per proteggere l’umanità dal caos prodotto da Zor-el e dai suoi tirapiedi, cosa che vediamo anche nella WW84, così che finalmente lo stesso che nel film L’uomo d’acciaio deve sacrificare ciò che più desidera per il bene comune.

A questo punto la storia inizia a farsi molto lunga in scene che non contribuiscono per nulla alla trama, concentrandosi troppo sulla relazione amorosa di Diane e Steve, oltre a mostrare la dea guerriera molto al di sotto delle sue capacità anche quando recupera i suoi poteri da quando mostra poco energico con i cattivi, nella versione a fumetti non è così magnanimo.

Il signore di Maxwell Pedro Pascal - Wonder Woman

Il cattivo, seppur con una grande interpretazione di Pedro Pascal, è abbastanza fiacco poiché finisce per ricordare l’Edward Nigma del dimenticabile batman per sempre; si dentro Wonder Woman 1984, Maxwell Lord, ha l’impulso di diventare la pietra dei desideri e far desiderare alle persone ciò che vuole per raggiungere i suoi sordidi obiettivi a un grande costo personale e vuole sempre di più. Per averli ed evitare di costargli la vita, finisce per usare un satellite per contattare tutti in una volta attraverso la televisione perché non può andare persona per persona senza un costo.

Il cattivo interpretato da Jim Carrey in quel film sui pipistrelli usa qualcosa di simile per acquisire conoscenza dalle persone. Tuttavia, nel film di Batman l’eroe finisce per distruggere l’artefatto di Nigma per sconfiggere il cattivo, ed entra Wonder Woman 1984, vediamo una scena finale del meno epico con Diana che usa il lazo della verità e convince le persone a non ascoltare Maxwell Lord e se hanno espresso un desiderio, a ricambiarlo, in una scena molto lunga, tutta a tema Batman v Musical di Superman della famosa scena di Martha. Alla fine della scena vediamo il villain che Diana ha convinto delle sue parole andare alla ricerca del figlio senza pagare per i suoi crimini e una Barbara Minerva che, quando il talismano viene neutralizzato, ha perso i suoi poteri e il suo aspetto felino.

Abbiamo anche dei problemi nella continuità con i film di Zack Snyder, dato che nei film precedenti Diana non vola, salta solo a grandi distanze (qualcosa come Hulk), ma in questo film la vediamo volare, oltre ad acquisire un nuovo potere che non ha nei fumetti, ovvero rendere le cose invisibili, qualcosa che sembra più una risorsa utile per giustificare l’apparizione del getto invisibile. Sappiamo che i velivoli stealth degli Stati Uniti esistevano già nel 1982, dato che furono usati per la guerra alle Maldive, forse Jenkins avrebbe potuto utilizzare questo tipo di velivolo, sarebbe rimasto una versione più realistica del jet invisibile, non rilevabile dai radar e non avrebbero inventato un superpotere per Wonder Woman.

Gli effetti speciali a volte lasciano molto a desiderare, il che fa chiedere perché? Il film ha subito diversi ritardi, alcuni dovuti alla strategia dello studio stesso che non voleva farlo competere Vendicatori: Fine del gioco (ricordiamo che era previsto per Natale 2019) e un altro per cause di forza maggiore come la pandemia di coronavirus, che ha costretto la Warner a ripensare il modello di come far uscire i suoi film più attesi di quest’anno e quello che arriva con le uscite simultanee in cinema e streaming per un tempo limitato. Tutto questo tempo, dunque, poteva benissimo essere utilizzato per affinare gli effetti che, se rallentati per la fretta di non arrivare in tempo, avrebbero potuto essere risolti grazie ai tempi supplementari ottenuti chiudendo le sale cinematografiche.

Così diverso squadra suicidaa Wonder Woman 1984ha un sacco di filmati, manca un po’ più di intensità e un finale più epico, degno di una dea guerriera.

(AGGIORNAMENTO: Dopo la premiere di Wonder Woman 1984 negli Stati Uniti, sia nelle sale che su HBO Max, il film ha strappato Suicide Squad come il peggior film DC su IMDb.

Secondo questo sito, Wonder Woman 1984 ha un punteggio medio di 5,7 mentre il film diretto da David Ayer è rimasto con un 6. Tuttavia, la prima puntata di Wonder Woman è proprio il film più apprezzato dell’intero DCEU con un 7,4 , seguito da Man of Steel e Shazam! con un 7 e Aquaman che ha un 6.9. L’elenco si completa con Batman v Superman: Dawn of Justice con un 6.4; Justice League a 6,3 e Birds of Prey a 6,1, tenendo conto della reazione del pubblico).

Lascia un commento

Il collegamento della seconda stagione a Blood Origin

Serie TV Netflix Lo stregone si prepara a continuare ad espandere il suo universo. In questo modo la produzione arriverà molto presto su Netflix Origine del sangue. Lo stregone tornato nel catalogo Netflix con la sua seconda stagione. Questa nuova puntata ci ha portato in un nuovo capitolo della vita di Geralt di Rivia, un

Leer más »

Tornano i cortometraggi one-shot dei Marvel Studios

Vi ricordate i cortometraggi One-Shot dei Marvel Studios? Bene, sono tornati! E il crossover Spider-Man e Ant-Man è lì… i cortometraggi One-shot dei Marvel Studios Sono tornati! Te li ricordi? ‘Agente Carter‘ (2013), ‘Articolo 47‘ (2012), ‘Una cosa divertente è successa sulla strada per il martello di Thor‘ (2011)… Questi sono alcuni esempi di ciò

Leer más »

Il cast di The Jupiter Legacy dice addio alla serie

Serie TV Netflix Purtroppo, dopo una sola stagione in onda, Netflix ha deciso di cancellare The Jupiter Legacy. Di conseguenza, il cast ha deciso di dire addio attraverso i social network. The Jupiter Legacy è stata una delle nuove serie di supereroi su cui Netflix ha puntato molto. Tuttavia, sembra che la serie basata sui

Leer más »

Emilia Clarke recita in questa scena d’azione ai Marvel Studios

Stanno girando la serie Secret Invasion dei Marvel Studios e possiamo vedere una scena con protagonista l’attrice Emilia Clarke. La produzione di Marvel Studios da Invasione segreta È dentro Halifax Piece Hall (West Yorkshire, Inghilterra) e hanno fatto trapelare una scena d’azione in cui puoi sentire degli spari e c’è molto fumo mentre vediamo persone

Leer más »

Kraven, il braccato ha già un attore per Chameleon

Personaggio camaleonte della Marvel Comics La SONY sta già preparando il film Kraven, il cacciatore e potremo vedere Chameleon, un altro amato cattivo dei fumetti Marvel. Mentre uomo Ragno è all’interno del Universo cinematografico dei Marvel Studiosci sono altri personaggi legati a Uomo Ragno che fanno parte di un altro “realtà” come sono Veleno da

Leer más »

La Marvel sta avendo molti problemi con Guardiani della Galassia 3

Guardians of the Galaxy 3 sta causando molti mal di testa alla Marvel. I problemi non smettono di verificarsi nella produzione. Marvel Studios sta avendo alcuni problemi con Guardiani della Galassia 3. La fine della trilogia diretta da James Gunn È uno dei film più attesi della MCU Fase 4. Tuttavia, la sua produzione è

Leer más »

Rubano il sangue a Stan Lee per firmare fumetti esclusivi con il suo DNA

Stan Lee è appena stato vittima di una brutta frode e del furto del suo sangue allo scopo di vendere fumetti esclusivi firmati con il suo DNA. Molto oscura questa faccenda con il creatore della Marvel! Abbiamo sentito molto parlare dei problemi che circondano la vita quotidiana di Stan Leeil genio creativo di fumetti meravigliosi.

Leer más »

‘The Hunger Games: Mockingjay

Le nuove foto di “Hunger Games” pubblicate mostrano Jennifer Lawrence ed Elizabeth Banks nei loro ruoli da protagonista Gli Stati Uniti celebrano il loro Giorno dell’Indipendenza questo fine settimana, ma ci vorrà un po’ più di tempo per festeggiare nel mondo immaginario di Panem. Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence) è al suo posto, anche se la

Leer más »